Home Moto Enduro I risultati del Regionale Mini e Regolarità
I risultati del Regionale Mini e Regolarità

I risultati del Regionale Mini e Regolarità

30
0

Nel palermitano, a Piana degli Albanesi andato in scena il Campionato Regionale Minienduro e Regolarità

A Piana degli Albanesi è andata in scena, oggi, la seconda prova del Regionale Minienduro e del Trofeo Regolarità. La corsa è stata diretta da Giuliano Riggio ed organizzata dal Moto Club Regolarità 70.

Nella “Mini” Aldo Crea ha “firmato” la vetta dell’Assoluta virtuale

Aldo Crea, vincitore della 125 Mini, è stato autore del miglior tempo assoluto andando ad occupare il gradino più alto del podio di un’ipotetica classifica generale. Secondo miglior crono per il compagno di divisione Salvatore Natalello seguito dal trionfatore della “Aspitanti 85” Attilio Sidoti. Piazza d’onore nella divisione per Garcia Ferro seguito da Diego Cuva. 14° tempo assoluto per il trionfatore della “Baby” Gennaro Utech. Pierpaolo Mosca, secondo, è stato l’unico contendente della categoria. Mattia Rabito ha guidato il terzetto di testa della “Esordienti”. Secondo e terzo posto, rispettivamente, per Simone D’Agata e Riccardo Salesi.

17 Regolaristi al “via”

Gianluca Grilletto (nella foto), in 37’56”01 è stato il più veloce al termine dei 12 tratti cronometrati intorno al Lago. Il risultato gli è valso l’alloro nella “80” ai danni di Giuseppe Costantino. Nella “125” sfida a tre con Pietro Badagliacca trionfatore su Biagio Maniscalco e Francesco Tudisco. Quattro, invece, i contendenti della “Oltre”. Luca Leone è stato autore di una perentoria affermazione, con quasi un minuto e mezzo di vantaggio, su Vincenzo Ficarotta. Terzo Giuseppe La Sala. Antonino Sciurba ha fatto il vuoto dietro a sé nella “Unica” staccando di quasi quattro minuti il gruppo degli inseguitori capeggiato da Emilio Alfisi. Terza piazza per Filippo Costanzo. Riccardo Terranova ha “firmato” la “Epoca X” dominando il confronto con Antonino Busà e Nicolò Ferreri.

(30)

Dario Gambino © Riproduzione Riservata

LEAVE YOUR COMMENT

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.