FORDLiive, info e curiosità sullo strumento per le flotte commerciali

FORDLiive
FORDLiive

FORDLiive, i dettagli

Oggi Ford ha annunciato di aver esteso FORDLiive, il sistema integrato e connesso per l’ottimizzazione dell’operatività dei veicoli commerciali ai clienti europei che utilizzano flotte. Questo avviene attraverso il lancio di Ford Telematics Essentials. Si tratta di un nuovo strumento per la gestione delle flotte progettato per aumentare la produttività dei veicoli commerciali connessi.

Reso disponibile da Ford Pro, il nuovo business di distribuzione e assistenza ai veicoli su scala globale è pensato dalla casa dell’Ovale Blu per i clienti di veicoli commerciali. FORDLiive costituisce un pilastro fondamentale del rapporto always-on tra l’azienda e i clienti. Ford è sempre in ascolto per aiutarli a utilizzare al meglio le loro flotte.

Ford Telematics Essentials potenzia il sistema FORDLiive

Questo avviene per i gestori di flotte, inviando avvisi per la manutenzione in base ai dati ricevuti in tempo reale relativi allo stato del veicolo. Gli avvisi consentono alle aziende di portare al massimo i tempi di operatività. Riducendo il numero dei fermi e accorciando i tempi di assistenza e riparazione.

Per sfruttare al meglio i dati sulla flotta inviati dai veicoli connessi, FORDLiive provvede, inoltre, mediante soluzioni di diagnostica predittiva, a mettere in comunicazione le aziende con il supporto tecnico offerto dalla rete dei Transit Center. Al fine di ottimizzare la produttività di ogni singolo veicolo.

Disponibile per le flotte in Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, in Italia nei Transit Centre dal terzo trimestre di quest’anno, Ford Telematics Essentials consente di aumentare la produttività attraverso un’intuitiva interfaccia web.

Questa mostra i dettagli essenziali e gli avvisi di manutenzione insieme allo stato corrente dei singoli veicoli per aiutare i gestori a migliorare l’efficacia della programmazione e ottimizzare l’utilizzo dei veicoli.

Owen Gregory, Director Commercial Vehicle Aftersales, Ford Europa

Il lancio di Ford Telematics Essentials è un traguardo importante per il servizio FORDLiive e ci consente di aiutare i clienti con flotte a massimizzare la produttività senza alcun costo aggiuntivoPoter vedere in tempo reale lo stato di ogni veicolo connesso è una vera rivoluzione per chi gestisce una flotta: questa opportunità trasformerà il modo in cui le aziende portano avanti le attività commerciali e fanno manutenzione.”

Avvisi essenziali per la gestione della flotta

Ford Telematics Essentials è uno strumento studiato appositamente per monitorare e gestire lo stato dei veicoli di una flotta, comunicando agli operatori gli avvisi per una manutenzione predittiva, basati sull’utilizzo effettivo generati da FORDLiive in un formato grafico dettagliato e semplice da interpretare.

Una volta abilitato il modem integrato FordPass Connect, il veicolo invia automaticamente i dati in tempo reale; dalla metà del 2019 questa funzione è di serie sulla gamma di veicoli commerciali Ford, che comprende Transit, Transit Custom e Ranger.

I fleet manager possono visualizzare un riepilogo dell’intera flotta e ottenere le informazioni chiave su ogni singolo veicolo. Una panoramica mostra quanti veicoli di ogni modello sono attualmente attivi nella flotta del cliente e lo stato di connettività di ciascuno.

Sono, inoltre, presenti altre schermate che mostrano chilometraggio, livello dell’olio e ore di attività del motore dei singoli veicoli, per consentire agli operatori di pianificare in anticipo la manutenzione, eliminando così i costi e i tempi di fermo imprevisti dovuti a guasti e riparazioni evitabili. Gli avvisi di manutenzione segnalano chiaramente le eventuali azioni necessarie ai gestori della flotta, a cui basta un clic per contattare l’assistenza e prendere un appuntamento per l’intervento nell’orario più comodo.

Suddivisione dei veicoli in base al loro stato

Ford Telematics Essentials suddivide i veicoli delle flotte in base al loro stato, indicando quelli aggiornati, quelli su cui intervenire a breve, quelli che necessitano un intervento immediato, quelli su cui si sta tardando a intervenire e quelli fuori uso, il tutto per consentire di avere una situazione aggiornata dell’effettiva disponibilità di veicoli.

Ford Telematics Essentials si integra alla perfezione con i veicoli commerciali Ford connessi, per fornire un set di dati completo che solo un sistema progettato dal costruttore stesso è in grado di generare. Il software può riconoscere e condividere in modo sicuro oltre 4.000 avvisi e descrizioni dello stato del veicolo per supportare i fleet manager consentendo loro di intraprendere il prima possibile le azioni correttive più efficaci. 

I vantaggi concreti di FORDLiive

Una volta che il cliente avrà fornito i permessi necessari, i concessionari Transit Centre potranno vedere le informazioni sullo stato dei veicoli connessi relative agli ultimi 60 giorni, permettendo agli esperti di diagnosticare i problemi prima che il veicolo arrivi in officina e di preparare i tecnici e i componenti necessari per ripararlo e restituirlo in tempi brevissimi.

Nei casi più complessi, interverranno gli esperti dei FORDLiive Centre, accedendo in tempo reale ai dati del veicolo, offrendo un rapido supporto per rimettere in strada i veicoli nel minor tempo possibile. Ford ha fiducia nella diagnosi da remoto e lo dimostra il fatto che il requisito che impone un’ispezione annuale di 30 minuti sia stato eliminato per i nuovi modelli Transit, Transit Custom e Ranger che saranno venduti verso dalla fine dell’anno, per contribuire a ridurre le spese e i tempi di fermo delle flotte di veicoli.

Accesso al programma tramite dei moduli sul sito web

I clienti che possiedono veicoli connessi possono accedere a Ford Telematics Essentials, disponibile per le flotte in Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, in Italia nei Transit Centre dal terzo trimestre di quest’anno, compilando un modulo di contatto sul sito web di Ford Commercial Solutions.

I fleet managers possono, inoltre, approfittare dell’intera gamma di funzionalità disponibile con Ford Telematics, che comprende informazioni dettagliate sull’utilizzo dei veicoli e sul comportamento degli autisti, un’app di supporto per questi ultimi nonché informazioni sul carburante che consentono di migliorare ulteriormente la produttività e l’uso delle risorse; i servizi aggiuntivi vengono forniti tramite pagamento di un abbonamento mensile.

La soluzione completa comprende anche la funzionalità Multi-Make, che fornisce il necessario supporto per veicoli di altri produttori al fine di non costringere i clienti a sostenere i costi di un secondo sistema di gestione.

Chi, avendo flotte più numerose, ha la necessità di utilizzare uno strumento di gestione end-to-end potrà sfruttare al meglio anche il pacchetto completo Ford Fleet Management, costituito da soluzioni per l’ottimizzazione dei tempi di operatività sviluppate su misura, per rispondere alle esigenze del cliente e fornite da squadre dedicate in collaborazione con i FORDLiive Centre.

Nel complesso, FORDLiive, il sistema integrato e connesso per l’ottimizzazione dei tempi di operatività dei veicoli commerciali può ridurre anche del 60% i tempi di fermo per i clienti flotte. Ford continuerà a sviluppare FORDLiive potenziando prodotti e servizi per raggiungere l’ambizioso obiettivo di garantire agli acquirenti dei veicoli commerciali un’operatività del 100%.