Triscina: Santonocito e Ruvolo al top

Le classifiche complete

Il circuito trapanese ha ospitato il primo round del Campionato Italiano. I “nostri” in vetta in 2 classi su 3. A podio anche Maiorana (3° nella KFJ).

Il circuito trapanese di Triscina ha aperto, questo fine settimana, il Campionato Italiano Karting. Ai nastri di partenza sull’Isola 108 piloti su 120 iscritti, con il picco di presenze in KZ2, ben 46 piloti al via, e nella 60 Mini con 49. Una partecipazione limitata si è avuta invece in KF Junior con 11 piloti e in KF con due soli concorrenti. Numerosi i conduttori dell’Isola in gara che hanno saputo sfruttare il fattore campo per ben figurare nella serie. A partire dalla Kz2 con l’ottimo Exploit di Massimiliano Santonocito. Durante le qualifiche ha fatto segnare il 5° tempo nella graduatoria combinata. Nelle eliminatorie si è reso protagonista primeggiando in entrambe le frazioni disputate. In Gara, oggi, ha aperto la giornata trionfando nel priomo round. Nel secondo si è accontentato della piazza d’onore ad appena 8 decimi dal leader. La “provvisoria” di Campionato lo vede in testa con 62 punti. Tra gli altri protagonisti da segnalare il 6° di Lorenzo Scatà. Fuori dalla Top Ten: Salvatore Russo (17°) e Giuseppe Milione (19°). Anche la “60” vede uno dei nostri portacolori alla guida della classifica del “tricolore”. Biagio Ruvolo ha totalizzato 50 punti in virtù di un 1° ed un 6° posto. Appassionante la prima finale con un arrivo al fotofinish con i primi 4 conduttori racchiusi nello spazio di 9 decimi. Nella serie degno di nota il 5° di Gabriele Minì. Nella KFJ il migliore è risultato Alessandro Maiorana grazie ad un 3° ed un 2° posto che gli sono valsi la 3^ posizione nella “provvisoria”.

Le classifiche complete