Giro di Sicilia: Moceri sul gradino più alto del podio

Navigato dalla moglie Valeria Dicembre si è aggiudicato la 25esima edizione della Rievocazione

Giovanni Moceri (Fiat 508 C del 1939), navigato dalla moglie Valeria Dicembre, ha conquistato la 25esima edizione del Giro di Sicilia organizzata dal Veteran Car Club Panormus. La piazza d’onore è andata oltre Stretto con Gianmaria Aghem (già tre volte vincitore della corsa) e Rossella Conti (Ford Roadster A del 1929) secondi. Terzi Leonardo Ippolito e Antonio Rausi (124 Spider del 1970). Il pilota di Campobello di Mazara ha totalizzato meno penalità di Aghem ma ha dovuto cedere la seconda posizione in virtù dei coefficienti applicati in base all’anno della vettura.