Nel torinese il sesto round dell’Italiano Autostoriche

sidebar-ad

Tra i “nostri” portacolori al “via” della Cesana-Sestriere Totò Riolo, Matteo Adragna, Salvatore Asta e Gianni Pagliarello

Questo fine settimana la Cesana-Sestriere, valida come 6° round del Tricolore Salita Autostoriche, vedrà una folta schiera di siciliani impegnati a rappresentare l’Isola. A partire dal Direttore di Gara, il trapanese Francesco Tartamella. Tra i conduttori, invece, Salvatore Riolo (Stenger BMW) mira alla testa del 4° Raggruppamento. Il cerdese, reduce del successo alla Bologna-Raticosa dello scorso 6 giugno, si trova a 10 lunghezze dalla testa della “provvisoria” di Campionato. Nel 2° Gruppo Matteo Adragna schiererà al “via” la propria Porsche 911 RS tra le Gran Turismo Competizione mentre Salvatore Asta sarà della partita con la sua Bmw2002 Tii tra le TC2000. Nel 1° Raggruppamento Gianni Pagliarello proverà di portare alla vittoria un’Abarth 1000 Bialbero tra le Gran Turismo.

Il percorso misura 10,400 Km mentre il programma prevede, venerdì 10 dalle 14.alle 19.30, le verifiche sportive e tecniche al Sestriere. Le operazioni proseguiranno la mattina successiva dalle 8.00 alle 10.00. Alle 13.30 si accenderanno i motori della classica piemontese per le due salite di prova. Domenica 12 luglio si entrerà nel vivo con la gara vera e propria alle 11.00. A corollario della corsa anche la Cesana-Sestriere Experience “Memorial Gino Macaluso” concorso dinamico per vetture sportive storiche.

Calendario del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche

17–19 aprile Camucia – Cortona (AR); 1–3 maggio Coppa della Consuma (FI); 15-17 maggio Scarperia – Giogo (FI); 29-31 maggio Trofeo Scarfiotti (MC); 5-7 giugno Bologna – Raticosa (BO); 19-21 giugno Lago Montefiascone (RI) Rinviata a ddd; 10-12 luglio Cesana – Sestriere (TO); 28-30 agosto Limabetone Storica (PT); 25-27 settembre Chianti Classico (SI); 16-18 ottobre Cefalù – Gibilmanna (PA)