Targa Florio: Andreucci chiude primo la seconda giornata

home-ad

Il toscano, in coppia con Anna Andreussi, ho dominato la Generale imponendosi in 8 tratti cronometrati. Vintaloro-Cambria (quinti) migliori tra i siciliani in gara

Paolo Andreucci (Peugeot 208 T16), navigato da Anna Andreussi, ha chiuso in testa la seconda giornata di gare. Il toscano ha inaugurato la giornata chiudendo in seconda posizione la prima PS attardato dalla sostituzione del cambio in assistenza. Dalla terza “Piesse” in poi ha dominato a mani basse l’Assoluta trionfando in tutte le frazioni. Alle spalle dei due alfieri Peugeot si sono attestati, con un ritardo di 36″2, Scandola-D’Amore (Skoda Fabia) seguiti dalla coppia d’oltralpe Chardonnet-De La Haye (Ford Fiesta) a 1’23″8.

Matteo Vintaloro, in coppia con Massimo Cambria, su Citroen DS3 è risultato il migliore dei siciliani al “via” dopo i ritiri di Marco Runfola (nella seconda PS) e di Totò Riolo (nella quinta). Vintaloro ha chiuso la giornata quinto assoluto. Oggi è stato autore della sua miglior prestazione sulla “Campofelice di Roccella 2” con il quarto tempo.

Denaro-Pittella (Suzuki Swif Sport) hanno invece ottenuto il 15° posto nella “Generale” ed il 4° nel Trofeo Suzuki.

Domani in programma solo una prova speciale (da percorrere tre volte): “Gratteri” (14,900 km.) con passaggi previsti alle 8.14, 10.22 e 12.05. Diretta streaming su www.acisportitalia.it nel corso del secondo passaggio (dalle 10.20 alle 10.50) e gran finale sul traguardo di Campofelice di Roccella dalle 13.20 alle 14.25 per seguire l’arrivo delle 13.30 e le premiazioni.

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”37″ gal_title=”cirtarga”]