Targa Florio: il ruggito di gioia dei nostri lettori-navigatori

In corso a Sclafani i test pre-gara del Team Peugeot. Vittorio Folisi e Davide Spina, vincitori della selezione, stanno coadiuvando Paolo Andreucci e Micky Tassone sostituendo Anna Andreussi e Daniele Michi sui sedili di destra delle 208 R5 ed R2

Tu chiamale se vuoi… emozioni! Sono quelle che stanno provando dalla tarda mattinata Vittorio Folisi (33 enne) di Calascibetta (En), e lo studente di ingegneria palermitano Davide Spina il primo a fianco di Paolo Andreucci sulla 208 R5 il secondo sul sedile di destra della R2 di Micky Tassone, sostituendo per qualche ora gli abituali navigatori dei due piloti Peugeot: Anna Andreussi e Daniele Michi.
Sul tratto di strada che da bivio Sclafani – lungo il tradizionale piccolo circuito delle Madonie – sale su per i noti tornatintini, il team della casa francese sta affinando le “armi” in vista della 99° edizione della Targa Florio, che avrà inizio giovedì sera da Palermo.
I test sono rivolti soprattutto a trovare le migliori soluzioni di assetto e le più adatte mescole delle gomme Pirelli, ed i due fortunati lettori di SM meglio classificati nelle selezioni avvenute nello scorso mese di febbraio, sono immersi in questa affascinante realtà. Con loro ci sono anche le rispettive “riserve”: la mamma sprint di Mussomeli (Caltanissetta) Sabrina Mancuso e Marco Bellomo (pure lui studente di ingegneria a Palermo). I quali purtroppo per loro stanno solo assistendo anche se, conoscendo la generosità di “Ucci” alla quale farà seguito la sportività dell’intero Team non è escluso possa scapparci il classico “giro” finale.
In ogni caso sarà un’esperienza speciale per tutti loro e per il terzo anno consecutivo Peugeot Italia ha offerto questa straordinaria opportunità ai lettori di SM. Erano state 127 le schede pervenute nei termini nello scorso mese di gennaio, quando l’iniziativa ha avuto avvio, e solo 20 di questi sono stati ammessi alla fase selettiva svoltosi nello scorso mese di febbraio a “Floriopoli”. 16 sono rimasti esclusi (uno di loro però, Rosario Cardile, ha vinto la tuta ignifuga estratta a sorte ed utilizzata da Anna Andreussi a Monza nella scorsa edizione del Rally Show). Tutti e 20 si ritroveranno insieme sabato mattino presso il “Targa Village” a Campofelice di Roccella, ospite del team Peugeot per seguire da vicino le ultime fasi di gara.
Inutile immaginare per chi tiferanno…

Nelle immagini di Armando Musotto i quattro lettori-leoni (da sinistra Davide Spina, Sabrina Mancuso, Vittorio Folisi e Marco Bellomo), ed alcune fasi della giornata. Il racconto completo della giornata, scritto dai diretti interessati, sul numero di giugno di SM!

[Best_Wordpress_Gallery id=”43″ gal_title=”test-leoni”]