Targa Florio: Mingoia in testa nel TRN, Guagliardo fra le storiche

L’equipaggio di Mussomeli ha un consistente vantaggio su Di Sclafani-Portera e Arena-Saputo, nella gara di 6° zona che si concluderà definitivamente stasera. Le Porsche dominano la gara di Campionato Italiano (4° prova).

Mingoia-Carrubba (Citroen Saxo VTS di Gruppo A) sono sempre al comando della gara valida quale 2° prova della 6° zona (Sicilia) del Trofeo Rallies Nazionali, e che si sta disputando nell’ambito della prima delle due tappe della 99° Targa Florio. L’equipaggio di Mussomeli (Caltanissetta), dopo le prime 7 prove speciali (6 quelle disputate stamane) precede di oltre 1 minuto Di Sclafani-Portera (Peugeot 106/A) e  Arena-Saputo (Clio Super 1600), quest’ultimi con 20″ di penalità.

In gara vi sono 21 dei 31 equipaggi che avevano preso il “via” stamane

La gara di TRN si concluderà definitivamente stasera sulla piazza principale di Campofelice di Roccella dove il primo concorrente è atteso alle ore 20. In precedenza “passerella” in Piazza Duomo a Cefalù (dalle 19) insieme ai concorrenti della prova del CIR.

Fra le “storiche” che stanno correndo la 4° tappa del Campionato Italiano, e proseguiranno domani, è passato al comando il preparatore palermitano Mimmo Guagliardo, con Francesco Granata alle note sulla Porsche 911 RS di 2° Raggruppamento, che adesso ha quasi 1’30” di vantaggio sui concittadini  Mannino-Giannone (Porsche 911/3° raggruppamento), che a loro volta precedono la Lancia Stratos di Comas-Angelino (a oltre 2′ dal leader). Nel 1° Ragruppamento è in testa la Bmw 2002 Tii di Fullone- Gargano, sesti assoluti dietro le altre due Porsche 911 di Alfonzo-La Franca (2° raggruppamento) e Spinnato-La Placa (3° raggruppamento). 16 gli equipaggi in gara. La gara per autostoriche si concluderà a Termini Imerese (in Piazza Duomo), dopo altre sei prove speciali. La prima vettura è attesa alle ore 20.55

[Best_Wordpress_Gallery id=”40″ gal_title=”29-05-2015″]