Targa Florio: TRN e Storiche la situazione dopo il 1° giro

sidebar-ad

Mingoia-Carrubba nella gara valida per la sesta zona e Mannino-Giannone nella 4° prova del tricolore, comandano le rispettive classifiche

Mingoia-Carrubba (Citroen Saxo VTS di Gruppo A), sono al comando della gara valida quale 2° prova della 6° zona (Sicilia) del Trofeo Rallies Nazionali, e che si sta disputando nell’ambito della prima delle due tappe della 99° Targa Florio. L’equipaggio di Mussomeli (Caltanissetta), dopo le prime 4 prove speciali (3 quelle disputate stamane) precede di 20″7  Arena-Saputo (Clio Super 1600), e Di Sclafani-Portera (Peugeot 106/A). Primi di gruppo N, e 4° assoluti, Morreale-Scolaro (Clio RS). In gara vi sono 26 equipaggi dei 30 partiti. Fra i ritiriati anche il nisseno Roberto Lombardo (Clio) già nella prima prova della giornata, dopo che ieri sera avevo vinto la speciale-spettacolo di “Collesano“.

La gara di TRN si concluderà definitivamente stasera sulla piazza principale di Campofelice di Roccella dove il primo concorrente è atteso alle ore 20. In precedenza “passerella” in Piazza Duomo a Cefalù (dalle 19) insieme ai concorrenti della prova del CIR.

Fra le “storiche” che stanno correndo la 4° tappa del Campionato Italiano, e proseguiranno domani, i più veloci sono i palermitani Mannino-Giannone (Porsche 911/1° raggruppamento) che hanno oltre 10″ di vantaggio sul pilota-preparatore Guagliardo (in coppia con Granata) su un’altra 911 ma RS (del 2° raggruppamento). Terza è l’ammirata Lancia Stratos di Comas-Angelino a 1’40″7. 16 gli equipaggi in gara. La gara per autostoriche si concluderà a Termini Imerese (in Piazza Duomo), dopo altre sei prove speciali. La prima vettura è attesa alle ore 20.55

[Best_Wordpress_Gallery id=”39″ gal_title=”29-05-2015″]