Social in auto con sicurezza con SYNC AppLink

SYNC
Tech-users predict new levels of smartphone and car integration as the key development in vehicle communications technology - with suggestions ranging from iPad integration to being able to order takeaway food in traffic. Ford invited tech-users to answer the question "What will communications technology in vehicles help us to do in the future?" at the 2012 Mobile World Congress; further predictions include improved road safety and traffic flow, and remote two-way communication between car and owner via cloud computing. Ford seeking partners globally to work on future development of SYNC AppLink-compatible smart phone apps for a wide range of services as part of voice-control and in-car connectivity package. (05/10/12)
sidebar-ad

Ford ha annunciato che il catalogo di AppLink, la funzione del SYNC, includerà Meople Connector, che permette di gestire i messaggi su una serie di social media

Colonia, Germania, 30 ottobre 2015Ford ha annunciato che il catalogo di AppLink, la funzione del SYNC che implementa i comandi vocali di bordo per utilizzare le app in auto con sicurezza, includerà Meople Connector, un aggregatore di social media che permette agli utenti di gestire i messaggi dai propri contatti su una serie di social media, tra cui Facebook, Twitter e Linkedin.

Meople è disponibile per dispositivi iOS e Android, e quando utilizzato con AppLink, si avvale dell’impianto audio dell’auto per leggere a voce i messaggi in arrivo dai propri contatti social, rispondendo a comandi vocali come ‘leggi’, ‘salta’ o ‘rispondi’. L’utente può impostare la frequenza con cui effettuare gli aggiornamenti, rispondere con messaggi predefiniti personalizzabili, e comunicare ad amici, famiglia e colleghi la propria posizione ricavata tramite GPS. Meople supporta 6 diverse lingue, tra le quali l’italiano.

“Per molti, i social media sono oggi fondamentali per restare connessi e informati su ciò che accade. Dagli aggiornamenti sui propri contatti alle informazioni in tempo reale, così come se la tua squadra segna o se è il compleanno di un amico, i social sono parte integrante dei flussi di informazione della vita contemporanea”, ha dichiarato Don Butler, Direttore Esecutivo Veicoli e Servizi Connessi, di Ford Motor Company. “Con Meople aggiungiamo un tassello importante alla connettività in auto, con una soluzione responsabile per non rinunciare al proprio stile di vita digitale”.

Ford ha introdotto la tecnologia AppLink in Europa nel 2013 e si basa su un catalogo di app supportate che include Audioteka, AUPEO!, Cityseeker, Cyclops, EventseekerGlympse, Gol Live Scores, Radioplayer, Soundtracker e Spotify. Meople sarà la prima app compatibile con AppLink a portare in auto, con sicurezza, il mondo dei social media.

“Abbiamo lavorato con Meople.Net al fine di sviluppare una soluzione percorribile per restare connessi con il proprio network anche in auto, assicurando che l’attenzione del guidatore resti sempre rivolta alla strada”, ha aggiunto Butler. Nata nel 2012 Meople.Net è una startup californiana le cui applicazioni uniscono in un medesimo flusso gli aggiornamenti provenienti dai social network. Oltre a Connector, prima app dell’azienda utilizzabile anche in auto, Meople.Net produce soluzioni anche per gli stream di immagini e video provenienti da piattaforme diverse.

“I social hanno cambiato le regole del gioco nel mondo della comunicazione, e sempre più persone si rivolgono ai network preferendoli a sistemi più tradizionali. Ma le persone non possono essere sempre contemporaneamente su più web sites o app. Meople Connector unisce la messaggistica di più social network in unico flusso, al quale sarà possibile accedere anche in auto con la stessa facilità con la quale si risponde a una telefonata in viva-voce”, ha spiegato Dzmitry Markovich, fondatore di Meople.Net

Ford mostrerà il funzionamento della app in occasione del Web Summit, uno dei più importanti eventi al mondo dedicati alla tecnologia, che si svolgerà a Dublino dal 3 al 5 novembre. Al Web Summit, dove Bill Ford terrà un keynote sul futuro della Smart Mobility, l’Ovale Blu inviterà gli sviluppatori a prendere parte a una sfida di 24 ore per la creazione di nuove app compatibili con AppLink. I vincitori potranno aggiudicarsi non solo premi per 75.000 euro, ma anche la possibilità di lavorare con Ford per trasformare il proprio progetto in realtà.

dublin-conference-SYNC

1 commento