Cubeda primo a “Sarno”

sidebar-ad

 

Sul tracciato campano il catanese ha “firmato” la vetta della Super Master, ultimo appuntamento della stagione al volante dell’Osella PA 2000

Domenico Cubeda, dopo aver conquistato il titolo TIVM Sud ed il Campionato Siciliano Velocità in Salita, ha coronato un’ottima stagione primeggiando nella 12esima edizione del Super Master Racing andato in scena, ieri, sul Circuito Internazionale di Napoli a Sarno. Il catanese ha perentoriamente dominato le due finali in programma al volante dell’Osella PA2000 Honda. Ogni frazione di gara ha visto i partecipanti impegnati per 6 giri. Cubeda ha chiuso le due frazioni in 4’46”717 e 4’43”482. Quest’ultimo è stato il riscontro cronometrico che gli ha permesso di salire sul gradino più alto del podio.

In gara anche il compagno di Scuderia Giuseppe Corona (Osella PA21 Honda). Quest’ultimo ha fatto registrare un tempo di 5’00”456 in Gara 1 e di 5’06”833 in Gara 2. Il risultato della prima manche gli ha permesso di piazzarsi al 5° posto assoluto e di ottenere la piazza d’onore nel Gruppo dei Prototipi CN.