I “nostri” alla Winter Marathon

sidebar-ad

Nino Margiotta alla Winter Marathon è risultato il migliore dei siciliani con il secondo posto assoluto ottenuto per la Squadra Ufficiale Volvo. Terzo Francesco Di Pietra

di-pietra Per il secondo anno consecutivo il “nostro” Nino Margiotta (sopra) è risultato il migliore dei siciliano al “via” della Winter Marathon. Margiotta, con i colori della Squadra Ufficiale Volvo, è risultato il più regolare tra i 118 partenti di Madonna di Campiglio. L’esperto regolarista di Campobello di Mazara, in coppia con Bruno Perno, ha affrontato il selettivo percorso e le rigide temperature (che hanno raggiunto i -10° C sul Passo Pordoi). Al termine delle 54 Prove Cronometrate in programma (una è stata annullata) i due hanno totalizzato appena 158 punti a bordo della fida Volvo PV544. Con l’applicazione del coefficiente di anzianità delle vetture i due si sono però dovuti accontentare della piazza d’onore così come lo scorso anno (sul gradino più alto del podio sono saliti i bresciani Spagnoli-Parisi in gara con una Fiat 508 S). Margiotta ha dimostrato la propria precisione e feeling con la vettura “collezionando” ben 9 “zero” in altrettanti tratti cronometrati. Nelle prove numero 2, 5, 9, 19, 24, 32, 34, 44 e 48 ha infatti rispettato il tempo imposto con una precisione assoluta al centesimo di secondo. La corsa ha anche visto l’ottimo exploit di Francesco e Giuseppe Di Pietra (padre e figlio-nella foto a sinistra). La coppia, anche in questo caso proveniente da Campobello di Mazara, ha ottenuto un perentorio terzo posto assoluto con una Fiat 508 C ed i colori del Classic Team. Anche in questo caso la media è stata impressionante con tre passaggi a “zero” punti (nelle PC 8, 20 e 35).

La “Top Ten” con coefficiente

1. Spagnoli-Parisi (Fiat 508 S/FM Franciacorta Motori) punti 255; 2. Margiotta-Perno (Volvo PV544/Volvo Club) 261; 3. Di Pietra-Di Pietra (Fiat 508 C/Classic Team) 309; 4. Aghem-Conti (Lancia Fulvia Coupè 1.6 HF/Loro Piana Classic Car Team)368; 5. Riboldi-Peli (Fiat 508 S Balilla Sport/FM Franciacorta Motori) 410; 6. Turelli-Turelli (Lancia Aprilia/FM Franciacorta Motori) 414; 7. Fontanella-Malta (Porsche 356 A Coupè/Classic Team) 415; 8. Zanasi-Zanasi (Volvo P1800/Volvo Club) 431; 9. Barcella-Ghidotti (Porsche 356 C Coupè/Club Orobico Bergamo Corse) 445; 10. Sisti-Gualandi (Lancia Aprilia/Classic Team) 449.