Mancuso e Doria a Lignano

home-ad

Giuliano Mancuso ed Eros Doria, lo scorso settimana, hanno tenuto alti i colori dell’Isola nelle prime due prove degli Assoluti d’Italia

Doppio impegno oltre lo Stretto per i nostri alfieri delle “tassellate”. Eros Doria e Giuliano Mancuso, sabato 13 e domenica 14, hanno affrontato la prima e seconda sfida degli Assoluti d’Italia Enduro a Lignano Sabbiadoro (UD). Nella corsa d’apertura il nisseno Eros Doria ha chiuso in ottava posizione nella E1 Il portacolori del Regolarità 70 ha aperto la giornata facendo segnare due decimi posti. Nelle restanti “Speciali”, ha ottenuto 3 ottavi, 2 noni, un sesto ed un quarto posto per un tempo totale di 1h 10’14”01. 12^ piazza, invece, per Giuliano Mancuso nella Junior. L’alfiere del Moto Club dello Stretto ha chiuso la giornata con fermando i cronometri ad 1h10’35”34 in virtù di due 15esimi, altrettanti 12esimi e noni posti oltre ad un 14°, un ottavo ed un quarto. La domenica Doria ha dovuto dare forfait durante la seconda “Piesse” mentre Mancuso ha mantenuto alti i colori dell’Isola con la decima piazza nella categoria conquistata in 1h01’12”27 (le posizioni nelle PS: 12-11-12-10-9-11-10). In Campionato Doria si trova, nella “Provvisoria” della E1, in 11^ posizione con 8 punti mentre il messinese è 10° nella Junior a quota 10 punti.

I prossimi appuntamenti:

3^ prova: 5 marzo – Pietramontecorvino (FG)

4^ prova: 6 marzo – Pietramontecorvino (FG)

5^ prova: 8 maggio – Pievebovigliana (MC)

6^ prova: 29 maggio – Fiorenzuola (FI)

7^ prova: 17 settembre – Varzi (PV)

8^ prova: 18 settembre – Varzi (PV)