Il Team Guagliardo sulle strade del “Historic Rally”

home-ad

l team siculo-lombardo si presenta alla gara di casa con tredici equipaggi. Tra le moderne del Campionato Italiano Rally, Mimmo Guagliardo con la nuova 997 GT3.

Il Team Guagliardo sarà impegnato con ben 13 equipaggi alla 100ª edizione della gara automobilistica più antica del mondo, la mitica Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, in scena il prossimo fine settimana lungo gli insidiosi asfalti madoniti.
A capitanare il gruppo ci sarà Mimmo Guagliardo, per l’occasione nel ring delle auto moderne con Franco Granata a bordo della nuova arrivata Porsche 997 GT3.

Una Targa Florio che di sicuro ricorderò a lungo – ha confessato Mimmo Guagliardo – sia per il debutto della nuova auto, tutta da scoprire, sia per la lunga preparazione delle dodici auto dei clienti che saranno presenti nell’Historic. Con la mia GT sono curioso di confrontarmi contro le auto più moderne e spero di trovare il giusto assetto nelle tortuose strade delle Madonie

2015-img-STORICHE-Rally_Targa_Florio-notizie-aci_sport-7870Nel quarto raggruppamento dell’Historic Rally sarà presente Marco Savioli, in coppia con Marcello Certisi su Porsche 911 SC. Nel terzo gruppo apriranno le danze con il numero 301 i palermitani Natale Mannino e Giacomo Giannone, a bordo di una potente Porsche 911 SC; auto gemella per Carlo Marenzana e Luca Beltrame.
Per il Team Guagliardo, il secondo raggruppamento ospiterà quattro Porsche Carrera RS e la Porsche 911 SC di Pino Bellomare e Fabio Mellina. Le Carrera saranno condotte da “Claudio 65”, “Gordon”, Vito Buscemi e Mauro Lombardo, rispettivamente navigate da Francesco La Franca, Salvatore Cicero, Pier Fabio Mutolo e Rosario Merendino.
Nel primo gruppo, nutrito il lotto dei piloti del team siculo-lombardo, presenti in quattro con le loro Porsche. Su 911 S al via Francesco Branciforti e Giuseppe Pastorello, i palermitani Dario Maggio (al rientro dopo diversi anni di pausa) e Nello Carnevale, Giuseppe Pollara e Vincenzo Terenzio.
Su 911 SC chiude con il numero 371 il duo palermitano composto da Giorgio Harduin e Claudio Picciotto.