Regolarità: siciliani in vetta

Al termine della prima giornata di gare Moceri-Bonetti si sono piazzati al primo posto seguiti da Di Pietra-Di Pietra e Accardo-Messina

Al termine dei primi 282,595 chilometri, affrontati venerdì dai partecipanti della Targa Florio Classica il duo Moceri-Bonetti (Fiat 508 C) ha chiuso la giornata in prima posizione. Già vincitori nella passata edizione, hanno totalizzato 64 penalità. Siciliani anche i concorrenti delle successive tre posizioni della graduatoria. A partire dalla piazza d’onore provvisoria conquistata dagli specialisti Di Pietra-Di Pietra (padre e figlio) a quota 91 su vettura gemella. Terzi Accardo-Messina (97 penalità) e quarti Passanante-Pisciotta (110) entrambi su Fiat 1100 103.