La leggendaria Porsche 718 fra ieri ed oggi

La Porsche 718 in un video caratteristiche dell’auto degli anni ’60 che vinse anche la Targa Florio, insieme al modello da poco uscito.


Le vetture a motore centrale vantano una lunga tradizione in casa  Porsche. Una tradizione iniziata nel 1953 con la Porsche 550 Spyder che,  con un peso a vuoto di appena 550 chilogrammi, suscitava grande  entusiasmo sia su circuito che su strada. La Porsche 718 rappresentò  l’evoluzione coerente dell’auto a motore centrale: leggera, veloce e  bella. Grazie al suo rapporto peso/potenza raggiungeva una velocità di  260 km/h e disponeva di una straordinaria maneggevolezza; così questa  vettura vinse, tra l’altro, le edizioni 1959 e 1960 della Targa Florio.  In questo filmato vediamo una Porsche 718 d’epoca guidata sulle strade  della Targa Florio dal pilota inglese Derek Bell, per tanti anni protagonista del Mondiale Marche. Nel finale del video alla vettura di  “ieri”, si affiancano immagini del nuovo modello stradale 718.