Si chiude a Messina

Messina ospiterà il settimo ed ultimo round del Campionato Regionale FMI. In casa Giuliano Mancuso proverà a trionfare nella serie

Questo fine settimana gli sterrati messinesi chiuderanno il Campionato Regionale Enduro 2016. La corsa, organizzata dal Moto Club Peloro di Giuseppe Pagano, sarà valida anche come prova d’apertura del “Provinciale” di Messina. Le Operazioni preliminari si svolgeranno sabato 11 (dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30) a San Saba, località sul mare del comune di Messina, sulla litoranea tirrenica presso l’Oasi Azzurra (sede anche di partenza ed arrivo). Domenica i conduttori affronteranno un percorso lungo 168 chilometri suddivisi in quattro giri da 42 km ciascuno. Ad ogni tornata previsti due Enduro Test di 4.500 e 4.400 metri. La competizione sarà diretta da Daniela Bucolo.

Giuliano Mancuso
Giuliano Mancuso

Tra i protagonisti del “Siciliano” Giuliano Mancuso (nella foto) tenterà di coronare una stagione vincente con il gradino più alto del podio finale. Il portacolori del Moto Club dello Stretto, dall’inizio dell’anno, ha “collezionato” quattro primi, un terzo ed un quarto posto. Leader della “Provvisoria” a quota 108 punti è seguito, a 17 lunghezze, da Ivan Coniglio ed a 23 da Davide Cutuli.

Regolamento Particolare