I titoli regionali MX

Assegnati i titoli del Campionato Regionale 2016. Ezechiele Cappellano è stato l’unico a realizzare l’en-plein di risultati. Ecco tutti i protagonisti della stagione

Con la quinta sfida del Campionato Regionale Motocross, andata in scena lo scorso fine settimana lungo i 1590 metri del “MX Partinico” cura del Moto Club Valle Jato, assegnati i titoli 2016. Ad esclusione della “Amatoriale”, la “125 Junior“ è risultata la categoria con il maggior numero di contendenti. 20 i classificati della divisione con Carmelo Ferla sulla vetta. L’alfiere del Moto Club Lanteri ha collezionato sette primi e tre secondi posti nelle dieci frazioni di gara disputate. Con un totale di 271 punti si è “laureato” ai danni di Thomas Amalfa (219) e di Giuseppe Febbo Arangio (210). Quest’ultimo ha sopravanzato proprio nel round conclusivo Marco Messina, quarto ad un punto dal gradino più basso del podio. La “125 Senior“ è stata animata dal bel duello tra Andrea Mariotti e Samuele Botta. La coppia di testa, nell’ordine in graduatoria con 258 e 226 punti, sono stati gli unici conduttori a prendere il “via” in tutti gli appuntamenti in calendario. Domenico Bentivegna (140) ha completato il terzetto di testa. La “Femminile”, classe al debutto nella serie, ha visto Federica Castelli inaugurare l’albo d’oro. La portacolori del “Lanteri” ha dominato ben nove manches su dieci raggiungendo quota 271. La piazza d’onore è andata a Valentina Uccello (241) seguita da Benedetta Savasta (226). Chiara Giunta (192) e Serena Vintaloro (130) hanno completato la graduatoria del “Regionale”. Salvatore Paolo Runcio (274) ha trionfato nella “Over 21 MX1“ grazie ad otto primi e due secondi. A 22 lunghezze Marco Mandarà ha ottenuto il titolo di “vice” seguito da Samuel Cammarata. En-plein di affermazioni per Ezechiele Cappellano nella “Over 21 MX2“. A punteggio pieno si è imposto su Liborio Faso (244) e Fabio Cristiano. Nove, invece, le affermazioni che hanno assegnato il titolo della “Veteran Over 40 Mx1“ a Salvatore Scala (277). Giovanni Bombaci (251) e Giovanni Cinquerrui (224) hanno completato il terzetto di testa. Tra gli “Over 40 MX2“, invece, l’alloro è andato a Salvatore De Francesco autore di sei primi, tre secondi ed un terzo posto. Dietro di lui si sono attestati Marcello Bartolotta e Salvatore Cusumano. Massimo Nieli (275) è stato l’unico “Over 48” a completare tutte le competizioni in calendario aggiudicandosi la serie seguito da Sebastiano D’Agosta (96) ed Antonino Calogero (89). Successo, nella “Amatoriale MX1”, per Giuseppe Sciammetta, primo con 264 punti. Piazza d’onore, con 217 punti ex-aequo, per Gesualdo Di Maria e Francesco Nicotra. Ben 57 i classificati della “Amatoriale MX2”. Su tutti ha prevalso Lorenzo Belfiore (249). Ad appena 11 lunghezze Michele Cadili è risultato secondo. Terzo Giacomo Magnano (174). Nella “Elite” vittoria in solitaria per Antonio Mancuso. Le quattro divisioni della Minicross sono andate a: Riccardo Salesi (Debuttanti), Alfio Samuele Pulvirenti (Cadetti), Vincenzo Buonaventura (Junior) e Antonio Costantino (Senior).

Le classifiche del Regionale Motocross

Le classifiche del Regionale Minicross