CIR Junior: Pollara-Princiotto secondi al “San Marino”

Marco Pollara, Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R R2B #34, CST Sport)
Marco Pollara, Giuseppe Princiotto (Peugeot 208 R R2B #34, CST Sport)

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto (CTS Sport) con la Peugeot 208 R2 del Team Munaretto, concludono alle spalle della 208 “ufficiale” di Testa-Mangiarotti

Marco Pollara e Giuseppe Princiotto, hanno concluso al secondo posto della speciale classifica “Junior” (e 14° assoluti nella graduatoria generale), il Rally San Marino, 4° prova del Campionato Italiano Rally.

Il 19enne pilota di Prizzi (Palermo), coadiuvato dall’esperto copilota messinese (con nel curriculum due titoli tricolori), sono riuscito a contenere il distacco con la loro Peugeot 208 R2 preparata da Munaretto, alla vettura gemella ma “ufficiale” di Testa-Mangiarotti.

L’equipaggio della CTS Sport, alla seconda esperienza su un fondo tutto sterrato, si è preso anche la soddisfazione di svettare – nella categoria – in una prova speciale. Prossimo impegno, nell’ultimo week-end di agosto, il “Rally del Friuli” (Udine), con l’obbiettivo di agguantare i vertici del CIR Junior 2016.

Un secondo posto che vale un po’ come una vittoria – ha detto a fine gara Pollara –   specie su un fondo sul quale non abbiamo ancora sufficiente esperienza. In ogni caso non potevamo chiedere di meglio a questo week end culminato con questo podio grazie anche ad una macchina perfetta cresciuta di prova in prova con le regolazioni che abbiamo chiesto ai nostri meccanici”