Audi e-tron Hub e la Costa Smeralda per l’ eco-mobilità

sidebar-ad

All’appuntamento estivo con la Home of quattro in Costa Smeralda, Audi supporta l’aeroporto di Olbia con un infrastruttura per la mobilità sostenibile.

 All’aeroporto di Olbia, l’avveniristica stazione Audi e-tron Hub per la ricarica elettrica a disposizione del pubblico fino al 31 agosto
 Una flotta di Audi Q7 e-tron e Audi A3 e-tron a disposizione del pubblico per test drive
 L’Audi Italian Sailing League al via nelle acque di Porto Cervo
 Audi conferma la propria presenza in Costa Smeralda, rinnovando una vicinanza col territorio all’insegna dell’eccellenza

Di fronte alla zona degli arrivi dell’aeroporto, infatti, è entrata in funzione la struttura Audi e-tron Hub, un’interpretazione avanguardistica di una possibile stazione di ricarica elettrica urbana, che consentirà a tutti i possessori di vetture elettriche la ricarica gratuita delle batterie.media-AP7J9888-(1)

L’aeroporto Geasar di Olbia, inserito quest’anno nella short list dei migliori aeroporti europei nella categoria sino a 5 milioni di passeggeri come punto di riferimento sui temi della eco-sostenibilità e delle politiche ambientali, ospita la struttura Audi con 4 colonnine di ricarica a 380 volts a disposizione di coloro che possiedono auto elettriche e desiderano ricaricare i propri mezzi.

L’Audi e-tron Hub è aperta al pubblico fino al 31 agosto con una flotta di due A3 e-tron e di due Audi Q7 e-tron, a disposizione dei Clienti su prenotazione su www.eventi.audi.it. La Audi A3 e-tron, la compatta ibrida della Casa di Ingolstadt, e la Q7 e-tron, il primo ibrido plug-in al mondo con motore V6 TDI e trazione quattro, sono studiati per offrire performance e divertimento al volante, nel massimo rispetto dell’ambiente. La tecnologia ibrida plug-in concilia il meglio di due mondi: i vantaggi di un motore a combustione e quelli di un motore elettrico.media-A1511063_medium

La Q7 e-tron 3.0 TDI quattro, ultima nata dalla tecnologia e-tron, definisce nuovi standard nel suo segmento unendo la propulsione a ciclo Diesel con la modalità elettrica plug-in e la trazione integrale quattro. Una vettura in 2/2 grado di coniugare funzionalità, dinamismo, versatilità nell’uso quotidiano e sicurezza in ogni situazione.

Ma la presenza Audi sul territorio della Sardegna passa, anche attraverso i servizi offerti da una flotta di 65 vetture. Per tutta la stagione estiva saranno disponibili sia per i test drive di Clienti e appassionati sia per i servizi di courtesy car tra i touch point sul territorio che definiscono la Home of quattro estiva del marchio Audi: Hotel Pitrizza, Pevero Golf Club, Hotel Cala di Volpe, Hotel Romazzino, Cervo Hotel, Marina di Porto Cervo, Consorzio Costa Smeralda, Yacht Club Costa Smeralda e ovviamente l’aeroporto di Olbia Costa Smeralda Geasar e l’aviazione generale Eccelsa Aviation.media-A1511058_medium

La presenza del brand Audi si concretizza inoltre a fianco dello Yacht Club Costa Smeralda con l’Audi Italian Sailing League, il nuovo avvincente format previsto dall’8 al 10 luglio, durante il quale, per la prima volta, 34 team italiani a bordo dell’imbarcazione da regata monotipo J70 gareggeranno per difendere il proprio guidone e qualificarsi per la finale di settembre della Sailing Championship League, della quale Audi è Official Partner. Si tratta di un evento di elevata risonanza che si svolge in un contesto altamente competitivo ed entusiasmante, nato proprio dalla sinergia fra Audi e lo YCCS e che regalerà momenti di grande sportività.

Le regate veliche di risonanza internazionale e di elevata professionalità che si svolgono nelle acque di Porto Cervo, con la loro continua ricerca di performance ed efficienza, e gli ambienti raffinati dello Yacht Club Costa Smeralda dove la cura del dettaglio e la ricercatezza sono di casa rappresentano una sintesi esperienziale dei valori espressi dalla Casa dei quattro anelli.