Slalom Monti Sicani: il solito Castiglione vince pure a Prizzi

A Prizzi (Palermo) il pilota trapanese s’impone nella 3° edizione della gara valida per il Campionato Siciliano
Lo Slalom Monti Sicani è stato vinto da  Giuseppe Castiglione il quale si è aggiudicato anche la 3° edizione dopo le precedenti due – dello gara svoltasi oggi a Prizzi (Palermo) lungo un tracciato di due chilometri alle porte della città.

Il pilota trapanese, che quest’anno sta dominando la stagione, al volante della sua Radical Prosport spinta da un motore Suzuki, si è imposto con il tempo fatto segnare nella terza delle tre manches.

Aveva svettato anche nella prima, mentre nella seconda il più veloce era risultato Girolamo Ingardia (Fiat Cinquecento-Suzuki,  primo fra i Prototipi) che alla fine ha occupato il secondo gradino del podio precedendo il compagno di scuderia (Trapani Corse),   Nicolò Incammisa (Radical SR4-Suzuki).

Nella classifica assoluta dietro il trio del podio si sono piazzati nell’ordine, Rosario Prestianni (VST Kawasaki, primo del suo gruppo), Giuseppe Di Trapani (Radical SR4 Suzuki), Modesto Sollima (Peugeot 205 Rally, primo del gruppo E1), Maurizio Anzalone (Renault Clio/Motor Team Nisseno), Sebastiano Cusmano (Peugeot 205 Rally/Tecno Racing), Gaspare Giancani (Elia Avrio-Suzuki),  Vito Alba (Alba SPS Kawasaki).

In gruppo A primato di Mario Bellanca (Citroen Saxo Kit/SGB Rally, 12° assoluto), in N di Ignazio Bonavires (Peugeot 106/Catania Corse, 19° assoluto).

Nella gara organizzata dal Team Palikè e valida per il Campionato Siciliano (il cui titolo è saldamente nelle mani di Castiglione che corre per i colori dell’Armanno Corse), si sono classificati complessivamente 72 piloti (57 moderne, 17 attività di base, 5 storiche).

Le classifiche complete qui