Gandolfo trionfa al “Templi”

Pietro Gandolfo, in coppia con Stefanie Ruecker, ha scritto per la seconda volta, dopo il 2013, il proprio nome sull’albo d’oro della corsa agrigentina

Sulle strade di casa Pietro Gandolfo, vincitore nel 2013, non ha disatteso le aspettative imponendosi con Stefanie Ruecker nel 29° Rally dei Templi – 24° Fabaria Rally”. La corsa, organizzata dall’AC Agrigento e valida per il Campionato Regionale (coeff. 1), è entrata nel vivo ieri con la prima Prova disputata presso l’Autodromo Valle dei Templi di Racalmuto. Il primo tratto cronometrato, di 4,01 chilometri, è stato dominato dall’esperto pistard Marco Moscato, al debutto su una Peugeot 207 S2000, in coppia con Roberto Longo. Oggi, invece, la giornata si è aperta con l’acuto di Cristoforo Di Miceli e Vincenzo Verga (Mitsubishi Lancer Evo). Dal terzo tratto puntuale è arrivata la risposta di Gandolfo. Il portacolori della Sumbeam Motorsport ha poi “firmato” un totale di sei “Piesse”. Il risultato gli ha permesso di imporsi su Dino Nucci e Antonio Gelardi (Mitsubishi Lancer Evo) con un vantaggio di1’10”5. Terzi assoluti Antonio Livreri e Calogero Calderone, a 2’10”5 dalla testa su Renault Clio RS. Tra le “Storiche” Di Lorenzo-Cardella (Porsche 911) hanno fatto segnare il miglior tempo assoluto ai danni di “Red Devil”-Principato (Fiat X1/9), unici avversari al “via”.