In 80 a Letojanni

Questo fine settimana 80 equipaggi animeranno la 10^ edizione del Rally Event Città di Letojanni. Il “via” domani sabato 24

80 gli equipaggi iscritti al 10° Rally Event Città di Letojanni. La corsa, organizzata in provincia di Messina dalla scuderia New Turbomark, è valida per il Campionato Regionale e per i Trofei Renault e Peugeot. Il tracciato misura, complessivamente, 288 chilometri, di cui, 75 cronometrati. L’elenco iscritti conta ben quattro vetture nella classe R5 e sei nella Super 2000.

Con il numero uno sulle portiere della loro Ford Fiesta R5 prenderanno il “via” i fratelli Giuseppe ed Andrea Nucita. Su vettura gemella, pronti a rendere difficile la gara ai due fratelli di Santa Teresa di Riva, i locali Danilo Novelli e Maurzio Messina, il romano Fabio Angelucci che dividerà l’abitacolo con il milazzese Max Cambria e l’austriaco Rene Zweibrot in coppia con Eneo Giatti. In lotta per le zone alte dell’Assoluta figurano i concorrenti della Super 2000: Rizzo-Pittella, Caffoni-Grossi, Vintaloro Riggio e Mirabile Calderone.

Letojanni ospiterà le cerimonie di partenza e arrivo, i riordini, il parco assistenza e le verifiche sportive e tecniche. Sabato 24 in programma due passaggi sulla prova speciale di Francavilla di Sicilia, lunga ben 15 chilometri. Domenica previste tre tornate sulle “Piesse” Scifi-Limina e Misserio. Proprio quest’ultima prova attribuirà il Memorial Salvatore Conti che andrà all’equipaggio della riviera jonica che farà registrare i migliori riscontri cronometrici sui tre passaggi.

Nel ruolo di apripista è stato chiamato Giuseppe La Torre, vincitore della gara nel 2013 e nel 2014. La corsa sarà diretta da Alessandro Battaglia.

 

(nella foto Nucita-Messina vincitori nel 2015)