Delegazione AciSport: varato il Campionato Salite Velocità

La nuova serie Cronosprint insieme alle Salite darà vità al CRAS con un Campione Regionale finale. Formato il gruppo di lavoro della delegazione

da sinistra Maurizio Giugno, Armando Battaglia, Daniele Settimo, Mario Sgrò, Serafino La Delfa, Alessandro Battaglia
da sinistra Maurizio Giugno, Armando Battaglia, Daniele Settimo, Mario Sgrò, Serafino La Delfa, Alessandro Battaglia

Riunione operativa ieri all’Autodromo di Pergusa, indetta dal Delegato Regionale AciSport, Armando Battaglia, aperta a tutte le componenti, e finalizzata ad individuare soluzioni per mantenere l’attuale livello di partecipazione, ma anche economiche per consentire l’accesso ai più giovani fra gli appassionati.

Rientra in questo ambito la decisione di comprendere nei Campionati Siciliani le tre prove – tutte in programma sulla pista ennese – sulle quali si articolerà la nuova “Cronosprint”. Gare di velocità pura in circuito, rallentato però sui punti più veloci, con rilevamento dei tempi su giri che ogni concorrente compirà da solo in pista.

Le tre date (30 aprile, 1 giugno, 29 ottobre) saranno precedute da una “gara” di prova prevista per domenica 19 marzo. Sempre a Pergusa, sabato prossimo, verrà presentata il Campionato Regionale Attività Sperimentale Circuito e Salita IMG_1384(CRAS), che comprenderà oltre alle tre prove “Cronosprint” anche le cronoscalate vere e proprie, dando ai piloti la possibilità di sommare i risultati che otterranno nelle due differenti tipologie di gare che prevedono lo stesso regolamento tecnico (Salite).

A fine anno il migliore fra questi vincerà il titolo di Campione della nuova serie.Individuati anche i componenti il gruppo di lavoro della Delegazione Sicilia per il 2017: Maurizio Arnone, Andrea Barbaccia, Alessandro Failla, Domenico Guagliardo, Natale Mirabile, Manlio Munafò, Marco Savioli, Franco Cardella.

Il lavoro di questo gruppo si sommerà a quello che i rappresentanti siciliani svolgeranno all’interno delle Commissioni Federali, e che sono gli stessi Arnone e Savioli (Autostoriche), Battaglia (Atleti), e Daniele Settimo (Giovani).