Riolo ha ripetuto la vittoria dello scorso anno con Rappa e la stessa Mitsubishi

Riolo-Rappa (Tindari Rally)

Terza vittoria consecutiva in altrettante edizioni per il cerdese Totò Riolo al “Tindari Rally”, dove ha ripetuto il risultato dello scorso anno con la stessa Mitsubishi Lancer Evo X di Gruppo N e di nuovo con Giuseppe Rappa alle note. L’equipaggio portacolori della scuderia organizzatrice, la CST Sport, ha dominato il rally prendendo la testa dalla prima prova speciale e aggiudicandosi anche le successive cinque, portando il suo vantaggio sul primo degli inseguitori. l’equipaggio di casa composto da Casella-Arlotta (Clio R3C) sino a 46″4.  Terzo posto sul podio (a 51″4) per l’ennese della “Caltanissetta Corse”  Di Franco con alle note il palermitano Giannone (Clio Williams gruppo A).

Casella-Arlotta (Renault New Clio) Tindari Rally

Ai piedi del podio sono rimasti i nisseni Lo Cascio-Castelli i quali nelle battute conclusive sono riusciti a scavalcare i coniugi di Santa Teresa Riva Leo-Duro, pure loro con una Peugeot 106 1.6 Gruppo A.

Sesti assoluti e primi tra le Super 1600 con la Fiat Punti i messinesi Alioto-Anastasi (Messina Racing).

Nella classifica generale seguito le due New Clio di Gruppo R  di Vercelli-Cambria, che hanno rimontato nel finale su Nastasi- Cangemi. La  top ten è stata chiusa dgli agrigentini Mirabile-Calderone (Clio S1600/SGB Rally), rallentati da noie al motore. In evidenza anche il figlio di Totò Riolo, Ernest che coadiuvato da Giorgio Genovese alle note, ha piazzato all’11 posto assoluto la  Peugeot 208 R2B.

Nel Campionato Siciliano Rallies,  del quale il “Tindari” è stato la penultima prova, i nisseni Carmelo Lanzalaco e Antonio Marchica, oggi secondi nella N3 dietro l’altra Clio di Lombardo-Raccuja (Sunbeam Motorsport), vedono assottigliarsi il vantaggio su Di Franco-Giannone  che a sua volta tengono dietro i messinesi Schepis-Scaffidi,  i quali  la Peugeot 106 sono stati costretti al ritiro nell’ultima PS mentre erano al comando della  N2, che invece è stata vinta dall’altro equipaggio di casa formato da Leonte e Vercelli ( Nebrosport )

I cefaludesi Piero Vazzana e Roberto Genovese su Porsche 911 del 3° Raggruppamento,  hanno vinto tutte le prove della gara riservata alle Storiche. Secondo posto per Pollara-Terenzio (VW Golf GTI), poi  Maurizio e Delia Calabria (Renaut 5 GT Turbo/4° Raggruppamento)

65 gli equipaggi che hanno portato a termine il rally a Patti Marina, dopo che in 106 partiti avevano preso il via stamane dalla stessa località

Tindari Finale