Con il Rally Balcone delle Marche, in programma il 17 e 18 novembre a Cingoli, partirà l’edizione 2018-2019
del Peugeot Competition Raceday, aperto a tutte le vetture Peugeot da rally.
La nuova edizione della fortunata serie di rally su sterrato organizzata dalla Dosso 5 fa da ideale collegamento
fra i campionati Peugeot Italia 2018 e quelli del 2019, che celebreranno lo straordinario record di successi e
di passione del marchio del Leone nei rally italiani e per i piloti italiani: l’edizione del Quarantennale!
Per Peugeot 40 anni di impegno verso i clienti sportivi, con prodotti dalle grandi prestazioni tecniche e
abbordabili economicamente, con serie monomarca studiate per agevolare l’attività dei piloti sia sul piano
sportivo che su quello finanziario. Un impegno ripagato dal seguito che riscuote Peugeot, da anni
ampiamente il marchio più diffuso nei rally italiani addirittura con quasi il 35% delle vetture al via.

Peugeot Competition Raceday Terra 2018-2019.
Calendario: come da tradizione il Raceday Terra si svilupperà fra fine 2018 ed i primi mesi del 2019, cioè nel periodo di ridotta attività a cavallo fra le due stagioni agonistiche. Per questa edizione invertita la ripartizione
delle gare: due nel 2018 (appunto il Rally Balcone delle Marche e la Ronde Prealpi Mastershow del 15-16 dicembre) e tre nel 2019 (Rally Val d’Orcia a febbraio, Rally Città di Arezzo Valtiberina a marzo, Liburna Terra ad aprile).
Formula: Al Peugeot Competition Raceday possono concorrere tutte le vetture Peugeot da rally e la sua
formula prevede in ogni gara l’assegnazione dei punteggi in base a due classifiche stralcio: quella delle 4 ruote motrici (208 T16 R5 e 207 Super2000) e quella delle 2 ruote motrici (208 R2B e tutta la gamma dei modelli precedenti a due ruote motrici ad iniziare dalle 106) con ulteriori punti bonus in base al piazzamento di classe.
Classifiche e premi: Per ognuna delle due tipologie di vetture, il monomarca prevede una classifica generale
totale (3 migliori risultati sull’intero calendario Raceday con premi ai primi tre classificati finali) e due classifiche ‘stagionali’ con premio al solo vincitore: quella Inverno, dove per ogni pilota vengono considerati i due migliori risultati 2018, e quella Primavera, dove si considerano i due migliori risultati 2019.
Iscrizione: Per partecipare al trofeo è necessario iscriversi al RACEDAY Rally Terra 2018/2019 ed è sufficiente dichiarare agli organizzatori di tale serie l’intenzione di partecipare anche al Peugeot Competition RACEDAY.

(15)