Ford ha annunciato un investimento di 42 milioni di euro presso lo stabilimento di Valencia

L’Ovale Blu ha annunciato l’introduzione di due nuove linee di produzione, presso lo stabilimento Ford di Valencia, dedicate alle batterie dei nuovi modelli elettrificati per supportare la strategia di elettrificazione della gamma europea
o  S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid saranno prodotti a Valencia e arriveranno il prossimo anno
o   Dal 2011, l’Ovale Blu ha investito 3 miliardi di euro presso lo stabilimento di Valencia, inclusi 750 milioni di euro per sostenere la produzione di Kuga, la Ford più elettrificata di sempre

Ford ha annunciato un investimento di 42 milioni di euro presso lo stabilimento produttivo di Valencia, in Spagna, per supportare la strategia di elettrificazione del brand con una struttura dedicata all’assemblaggio delle batterie all’avanguardia, oltre all’introduzione delle linee produttive di S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid.
Le due nuove linee consentiranno la produzione delle batterie agli ioni di litio che alimenteranno nuova Kuga Plug-In Hybrid e Hybrid, S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid. La produzione avverrà in parallelo con quella dei veicoli stessi, per una maggiore efficienza produttiva e sostenibilità. Realizzata grazie a un investimento di 24 milioni di euro, la nuova struttura di assemblaggio delle batterie sarà completamente operativa da settembre di quest’anno.
Quando verranno introdotti, all’inizio del 2021, S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid offriranno una maggiore efficienza, emissioni di CO2ridotte e un nuovo stile distintivo. La gamma elettrificata Ford offrirà un’alternativa convincente ai modelli diesel Ford EcoBlue senza comprometterne lo spazio interno, il comfort o la versatilità.
La produzione delle nuove versioni elettrificate di S-MAX e Galaxy Hybrid – alimentate da un motore a benzina Atkinson da 2.5 litri, un motore elettrico, generatore e una batteria agli ioni-litio – è consentita da un ulteriore investimento di 8 milioni di euro per l’implementazione di nuove strumentazioni e dagli aggiornamenti della catena di montaggio dell’impianto Ford di Valencia. Inoltre, la produzione di nuova Kuga Hybrid sarà sostenuta da un investimento di 10 milioni di euro. Ford ha annunciato l’introduzione di 14 veicoli elettrificati, in Europa, entro la fine del 2020.
L’elettrificazione sta rapidamente diventando la scelta prevalente. Pertanto, stiamo aumentando in modo sostanziale il numero di modelli elettrificati e opzioni di propulsione per soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti“, ha affermato Stuart Rowley,President Ford of Europe. “Facilitando al massimo il passaggio a un veicolo elettrificato, prevediamo che la maggior parte delle nostre vendite diautomobili saranno con motori elettrificati entro la fine del 2022“.
Dal 2011, l’Ovale Blu ha investito 3 miliardi di euro presso lo stabilimento di Valencia, inclusi 750 milioni di euro per sostenere la produzione di Kuga, la Ford più elettrificata di sempre, con una gamma completa che include Kuga Plug-In Hybrid, Kuga EcoBlue Hybrid e Kuga Hybrid (**).
S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid
S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid condividono la più recente architettura full-hybrid di Ford introdotta a bordo della nuova Kuga Hybrid, che incorpora una batteria agli ioni di litio montata in una struttura resistente agli urti e impermeabile sotto il pianale dell’auto, per un uso più efficiente dello spazio.
S-MAX Hybrid sarà disponibile nelle configurazioni a cinque e sette posti e manterrà inalterato il volume di spazio di carico esistente (fino a 2.200 litri), per la versione a cinque posti. Il Galaxy Hybrid, disponibile di serie a 7 posti, offrirà ai clienti grandi doti di versatilità e comfort, con volume dello spazio di carico fino a 2.339 litri. (*)
Supportati da un cambio automaticopower-split, i propulsori di S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid saranno in grado di scaricare a terra 200 CV e 210 Nm di coppia, con maggiore potenza e capacità di accelerazione rispetto ai classici modelli diesel Ford EcoBlue – oltre a una portata per il rimorchio da 1.500 kg.
Con la possibilità di vivere un’esperienza di guida precisa e reattiva, sia in modalità completamente elettrica sia combinata benzina-elettrica, i modelli garantiranno emissioni di CO2da 140 g/km di (WLTP) ed emissioni di NOx significativamente ridotte. (**)
Altre tecnologie progettate per aiutare i conducenti a ottimizzare l’efficienza senza sacrificare il comfort includono:
o  La frenata rigenerativa che cattura fino al 90% dell’energia cinetica che normalmente andrebbe persa
o  InterfacciaSmartGaugedi Ford per il monitoraggio del consumo di carburante e di batteria, con funzionalità tra cui ilBrake Coachche incoraggia la frenata graduale per aiutare nel ricaricare le batterie
Ford S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid si uniranno alle line-up dei modelli già esistenti, che hanno venduto rispettivamente quasi 125.000 e 69.000 esemplari dall’introduzione delle ultime generazioni nel 2015. Ford S-MAX ha registrato un aumento del 9% delle vendite tra Gennaio e novembre 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Presso lo stabilimento Ford di Valencia, l’Ovale Blu produce anche Mondeo Hybrid e Mondeo Hybrid wagon.

1 commento

  1. […] Ford ha annunciato un investimento di 24 milioni di euro presso lo stabilimento produttivo di Valencia, in Spagna.  Il focus è supportare la strategia di elettrificazione del brand, con una struttura dedicata all’assemblaggio delle batterie all’avanguardia. Oltre all’introduzione delle linee produttive di S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid. Le due nuove linee consentiranno la produzione delle batterie agli ioni di litio che alimenteranno nuova Kuga Plug-In Hybrid e Hybrid, S-MAX Hybrid e Galaxy Hybrid. La produzione avverrà in parallelo con quella dei veicoli stessi, per una maggiore efficienza produttiva e sostenibilità. La nuova struttura di assemblaggio delle batterie sarà completamente operativa da settembre di quest’anno. Ricarica ecosostenibile Per aiutare i suoi clienti a passare in modo più sicuro e senza difficoltà a un futuro elettrificato, Ford è in prima linea nello sviluppo dell’infrastruttura di ricarica integrata. Necessaria per supportare la diffusione dei veicoli plug-in hybrid e completamente elettrici. Nei prossimi tre anni, l’Ovale Blu introdurrà 1.000 punti di ricarica a beneficio dei dipendenti delle strutture. Ford è un membro fondatore della partnership IONITY che mira a costruire 400 stazioni in importanti località europee entro il 2020. Con una capacità di ricarica da 350 kW. Ciò consente significativa riduzione dei tempi di ricarica per i veicoli completamente elettrici rispetto ai sistemi esistenti, ideale per i viaggi a lunga distanza. I caricabatterie IONITY offriranno tariffe preferenziali per i clienti Ford. L’experience Go Electric Il Ford Go Electric è un’esperienza unica, coinvolgente e interattiva progettata per aiutare i consumatori a fare una scelta consapevole sui veicoli elettrificati. Partito dal famoso Marble Arch di Londra, il Go Electric raggiungerà un pubblico stimato di 4 milioni di consumatori. Durante ovviamente le diverse tappe europee tra cui Germania, Francia e Italia. Le sessioni interattive e le esperienze immersive aiuteranno a incentivare l’elettrificazione e ispireranno fiducia nei consumatori. I quali pesso sono confusi sui diversi tipi di propulsori elettrificati disponibili e sui loro vantaggi. Un recente sondaggio, commissionato da Ford, ha rivelato che 3 persone su 4 aspirano a possedere un veicolo elettrificato. Quasi la metà di questo campione (45%) afferma che non fermarsi per il rifornimento di carburante è un vantaggio del possederne uno. Tuttavia, il 40% delle persone afferma di avere scarsa o nessuna conoscenza dei veicoli elettrici. Ciò non renderà immediato il passaggio dalla stazione per il rifornimento di carburante alla presa di corrente per la ricarica. Quasi la metà (49%) dei consumatori classifica la mancanza di punti di ricarica tra le loro principali perplessità sull’acquisto di un veicolo elettrico. “Ford ha sempre mirato all’accessibilità e alla democratizzazione di veicoli e tecnologie. Ora intendiamo fare lo stesso per l’elettrificazione. Con 18 nuovi veicoli elettrificati che arriveranno in Europa entro la fine del 2021, offriremo un’opzione elettrificata per ogni cliente. Così adattarsi al suo budget e alle sue esigenze specifiche“, ha affermato Rowley. “Il nostro roadshow europeo ci permetterà di disvelare tutti i modelli elettrificati. Inoltre fornirà ai nostri clienti tutte le informazioni di cui hanno bisogno per fare la scelta giusta, che si adatti al loro stile di vita“. […]