Minì conquista a Misano la prima vittoria in Formula 4

minì

Minì sfrutta la pole e conquista il primo successo

Dopo la splendida pole position di ieri, Gabriele Minì è riuscito a conquistare il primo successo nell’Italian Formula 4 powered by Abarth.

Al termine di un bellissimo duello ravvicinato con Francesco Pizzi, alfiere della Van Amersfoort Racing e campione della F4 UAE, il giovane di Marineo è riuscito a trionfare nella prima corsa di questo week-end a Misano, sfruttando al massimo l’ottimo lavoro svolto dalla squadra tra ieri e l’altro ieri.

Minì, in vetta fin dal primo giro

Minì, già protagonista al sabato con una splendida pole position, ha superato curva 1 in vetta alla classifica ed è stato bravo a mantenere le distanze da Francesco Pizzi, secondo sotto la bandiera a sacchi, e Filip Ugran (Jenzer Motorsport), in lotta per la vittoria fino a poche tornate dal termine. Quest’ultimo è stato penalizzato dal consumo eccessivo dei pneumatici, aspetto che non gli ha permesso di battagliare per la leadership della classifica fino alla bandiera a scacchi.

minìLa classifica fino al decimo posto

Quarta posizione per Leonardo Fornaroli (Iron Lynx), ad un passo dal podio dopo un’ottima rimonta, seguito dal pilota della Prema e “cavallino” della Ferrari Driver Academy, Dino Beganovic, Piero Degli Guanti (BVM Racing) e Gabriel Bortoleto (Prema). Sebastian Montoya (Prema), Jesse Salmenautio (Bhaitech) e Andrea Rosso (Cram) completano la top ten.

Si torna in pista domani

Appuntamento a domani per gara 2 (9.50) e 3 (18.00) di questo fine settimana al Marco Simoncelli World Circuit. Gabriele Minì scatterà dalla pole grazie al miglior crono conquistato nella Qualifica 2 di ieri e avrà la possibilità di ampliare il vantaggio in classifica.

Italian F4 powered by Abarth – Classifica gara 1 Misano

Foto Alice Contu

Roberto Valenti