Sardo conquista il titolo tricolore nella 60 Minikart

sardo

Sardo ha trionfato davanti a Sala e Rocchi. Lombardo terzo in KZ2

Al termine di una stagione ricca di soddisfazioni, Salvatore Alfio Sardo si è aggiudicato il campionato italiano di kart categoria 60 Minikart.

Il giovane di Trecastagni (CT), protagonista di due successi a Sarno e uno ad Adria, più una serie di piazzamenti sul podio, si è imposto davanti a Filippo Sala e Gino Rocchi, rifilando ben 45 punti al primo degli inseguitori.

Un risultato importante, condiviso con il Team Taccetta, che ha confermato la qualità della scuola siciliana oltrestretto. Sardo, grazie al lavoro svolto con la squadra nel corso della stagione, è riuscito a migliorare passo dopo passo le proprie performance, risultando veloce ed efficace in quasi tutti i week-end di gara. Un percorso costante, privo di sbavature, che gli ha permesso di conquistare l’ambito titolo tricolore nella 60 MiniKart.

Sardo guida il team dei siciliani nella 60 Minikart

Bene anche gli altri siciliani iscritti alla categoria, ovvero i ragusani Ludovico Busso (Gamoto), Daniele Schillace (Driving Racing Kart) e Bruno Blanco (VRT Parolin).

Questi si sono piazzamenti nelle prime dieci posizioni della classifica, con il primo che ha chiuso la stagione al quarto posto con 116 punti, a “sole” 11 lunghezze dal terzo gradino del podio occupato da Gino Rocchi.

Subito alle sue spalle Daniele Schillace, lontano 18.5 dal conterraneo, mentre Bruno Blanco ha totalizzato 58 punti ed ha concluso la stagione con la settima piazza nella graduatoria generale di categoria.

60 Mini Kart, la classifica finale del campionato 

KZ2: Lombardo sul terzo gradino del podio

Stagione positiva anche per l’esperto Angelo Lombardo. Il pilota messinese, presente in tutti gli appuntamenti tricolore del campionato KZ2, ha conquistato il terzo posto nella classifica di categoria, alle spalle di Giuseppe Palomba e Simone Cunati.

KZ2, la classifica finale del campionato