Slalom: “maxi” stagione con 33 gare in calendario

slalom massa lubrense
Ignazio Bonavires

Slalom: ” Sabato Live” dedicata alla specialità

Scatterà il prossimo 14 marzo la stagione degli slalom articolata su 33 manifestazioni tra marzo e novembre.

Dopo il calendario forzatamente “corto” dello scorso anno si ritorna al numero di competizioni vicino agli standard pre-pandemia. 28 appuntamenti saranno saranno validi per la nuova edizione del Campionato Siciliano Slalom (CSS), ma i risultati utili saranno massimo 10 con un minimo di sei partecipazioni per risultare classificati.

Fra queste 28 gare tre avranno validità per il “tricolore (“Rocche di Novara” 2 maggio, “Agroericino” 13 giugno e “Torregrotta” 17 ottobre).

DATAORGANIZZAZIONEDENOMINAZIONEPROVVALIDITA'
14 marzoASD Team Corse Briganti3° Città di MelilliAGCS
21 marzoPassione&Sport1° La Via del Sale - Terra RagalpietraAG-
28 marzoKinisia Karting Club5° SatiroTPCS
11 aprileStreet Racers6° Città di CaltagironeCTCS
17 aprilePassione&Sport3° Roccella - San CataldoCLCZ, CS
25 aprileKinisia Karting Club14° Sant'Andrea di Bonagia - ValdericeTPCZ, CS
2 maggioTop Competition26° Rocche di NovaraMECI, CS
9 maggioASD Etna Motorsport3° Città dell'Etna - BronteCTCS
16 maggioTeam Palikè14°Città dei MuseiRGCS
23 maggioSporting Club27° Coppa Città di PartannaTPTS, CS
30 maggioPassione&Sport3° Quota MilleCTCZ, CS
13 giugnoKinisia Karting Club19° AgroericinoTPCI, CS
20 giugnoTop Competition4° SaliceMECZ, CS
27 giugnoPro Racing1° Monte KronioAG-
4 luglioMotor Sport Club12° Città di CastelbuonoPA CZ, CS
11 luglioASD Street Racers3° Città di CaltagironeCTCS
18 luglioPassione&Sport2° Castell'umbertoMECS
25 luglioMuxaro Corse6° Città di Sant'Angelo MuxaroAGCS, TS
1 agostoArmanno Corse5° Altofonte - RebuttonePACZ, CS
8 agostoTeam Corse Briganti1° Città di SortinoRG-
22 agostoMuxaro Corse4° Alessandria Della RoccaAGCS,
29 agostoTeam Palikè8° Città di CammarataAGCS
5 settembreStreet Racers7° Città IbleaRGCS
12 settembreVM Corse13° Città di AvolaSRCS
26 settembreKinisia Karting Club18° CustonaciTPCZ, CS
3 ottobreTeam Palikè6° Principe di BelmontePACS
10 ottobreKinisia Karting Club4° Monte BonifatoTPCS
17 ottobreGianfranco Cunico Club26° Torregrotta - RoccavaldinaMECI, CS
24 ottobreASD Street Racing7° MediterraneoAGCS
7 novembreMisimeri Racing26° Città di MisilmeriPACZ, CS
31 ottobrePro Racing1° Città di NaroAG-
24 ottobreStreet Racers6° Due Città BarocchieRGCS

I round validi per il Trofeo Centro Sud saranno due: “Partanna” (Trapani) ch’è la manifestazione più antica fra tutte essendo stata la prima gara della specialità a disputarsi in Sicilia, e Sant’Angelo Muxaro (Agrigento). La prima è in calendario il 23 maggio,  mentre la seconda è in programma il 25 luglio.

Le gare con validità per la Coppa di Zona saranno invece sei:  3° Roccella – S. Cataldo (18 aprile),  14° Sant’Andrea di Bonagia – Valderice (25 aprile), 3° Quota Mille (30 maggio),  4° Salice (20 giugno), 12° Città di Castelbuono (4 luglio),  6° Città di Sant’Angelo Muxaro (25 luglio) e 5° Altofonte – Rebuttone (1 agosto).

La stagione inizierà il 14 marzo con la terza edizione dello slalom  Città di Melilli  (Siracusa). Il calendario, proprio a causa dei tanti appuntamenti che racchiude al suo interno, concederà ben pochi week-end di pausa, e la stagione si chiuderà il 14 novembre  con il 6° Slalom delle due città Barocche.

“Slalom…speciale” domani sera a “Sabato Live”

Della nuova stagione della specialità se ne discuterà domani sera, nel corso del secondo appuntamento della seconda serie dei “Sabato Live” di Sicilia Motori. Parteciperano  i piloti Campioni Italiani Enza Allotta, Ignazio Bonaviris (tricolore Conduttori), e Michele Poma, il Direttore di Gara Michele Vecchio, il Presidente della Scuderia TM Racing Giovanni Vinci. Ospite il piemontese Mauro Scanavino (Supergara) a cui si deve l’ìmportazione della specialità in Italia. Il “salotto” di Sicilia Motori è trasmesso in streaming sul canale YouTube della rivista (e da dove sarà possibile rivolgere domande ai partecipanti), ma anche sulla pagina Facebook di Sicilia Motori. Inizio alle ore 22

SLALOM
La locandina della seconda puntata del “Sabato Live” di SM

Regolamento: le novità della stagione 2021

Quattro le classifiche assolute previste nel 2021 per il Campionato Siciliani Slalom:  Generale,  Under 23, Femminile e Scuderie. Oltre a quelle di Classe per i vari gruppi. I punti saranno attributi ai primi dieci piloti classificati (15, 12, 9, 7, 6, 5, 4, 3, 2 e 1),  moltiplicati per il coefficiente della gara.

Per quanto attiene ai risultati (sei quelli minimi per essere classificati) la sola iscrizione e il superamento delle verifiche ante gara e della ricognizione, non varranno se non si riesce almeno a prendere il “via” in una manche.

In caso di interruzione della gara per motivi di forza maggiore nel corso della prima manche non verrà stilata alcuna classifica. In caso di interruzione della gara per motivi di forza maggiore nel corso delle successive le classifiche vengono stilate. Tenendo conto ed includendo anche i risultati di quei Conduttori che hanno completato la manche interrotta. Per i Conduttori che non hanno potuto prendere parte alla manche interrotta valgono i risultati delle manches completate. I punteggi saranno pertanto attribuiti secondo quanto previsto dal presente comma. Non avranno validità le prime edizioni.

Qui è possibile leggere il Regolamento Sportivo 2021

Riposta in un “cassetto” l’idea della Super Finale in pista

Non verrà riproposta l’idea di assegnare i primati in palio nel corso di una finale unica da svolgere non su strada ma all’interno di un impianto fisso. Se nella scorsa stagione il progetto si fosse potuto realizzare sarebbe stato l’Autodromo “Concordia” di Favara ad ospitare i finalisti. Che sarebbero risultati tali dalle rispettive classifiche delle due aree geografiche nelle quali era stata suddivisa l’Isola.

Emanuele Schillace (foto Gallà), vincitore a Scillato (Palermo) del 9° Slalom delle Fonti

Slalom: tutti a caccia di Schillace

Nel 2020 al termine delle sei prove disputate e valide per il “Siciliano”  (Altofonte, Custonaci, Rocca Novara, Agro Ericino, Torregrotta e Satiro), il messinese Emanuele Schillace, già campione nel 2019, si è imposto nella classifica “Assoluta“. Alle sue spalle si sono piazzati i mazaresi Mimmo Ingardia e Giuseppe Giammetta. Questi due si sono contesi il secondo gradino del podio per gran parte della stagione, con il primo che è riuscito a spuntarla per appena 8,4 punti.

Nel 2021, quindi, l’obiettivo comune sarà quello di “spodestare” il portacolori  della scuderia messinese TM Racing (sodalizio vincitore del titolo tricolore e di quello regionale), dal gradino più alto del podio che “occupa” da ben due stagioni. Fuori dai primi tre posti del regionale è rimasto Michele Poma. Ma l’obbiettivo stagionale del giovane pilota trapanese era il titolo Under 23 Italiano e Siciliano  ottenuti entrambi. Grande equilibrio anche nella classifica “Femminile“. Qui le due figlie d’arte Angelica Giamboi e Caterina Cammarata si sono contese il primato, con il pilota di Novara di Sicilia che ha avuto ragione sulla rivale marsalese. Terza la palermitana Vincenza Allotta, che puntava però al titolo italiano femminile ch’è riuscita a conquistare anche nel 2020.

Fra le Scuderie dietro alla  TM Racing (Di Matteo, Giammetta, Puglisi e Schillace) si sono piazzate Trapani Corse (Bologna, Cucchiara, Incamisa, Ingardia, A.Raiti e Virgilio) e la palermitana Armanno Corse (Castello, Gentile e Poma). Fanalino di coda la Giarre Corse (Milano e Spoto).

slalom
Michele Poma, campione Under regionale

Slalom: 30 campioni di classe

A parte i quattro titoli assoluti (Piloti, Under, Femminile e Scuderia), ben 30 – nove in più rispetto al 2019 – sono stati i vincitori delle classifiche classe. I rispettivi titolo sono andati a Alfredo Giamboi (S 6), Andrea La Corte (S 1), Andrea Raiti (E2SC 2000), Antonio Gentile (E2SH 1400), Antonino Bellitti (N 1400), Antonino De Giorgio (E2SH 1150), Antonino Di Matteo (ES22 1600), Agostino Bonsignore (S 2), Angelo Danilo Russo (RS Plus 1600), Angelica Giamboi (S 6), Claudio Bologna (E2SS 1400), Emanuele Schillace (E2 SC 1600), Emanuele Campo P 1), Enrico Valenti (A 1400), Fabio La Greca (A 1150), Francesco Castello (E1 1400) e Francesco Di Stefano (RS 1600), Francesco Maltese (E2SH 1600), Giovanni Greco (BC700 GR.5), Giuseppe Giammetta (E2SS 1150), Giuseppe Noto (BC700 GR.2), Ignazio Bonavires (N 1600), Lorenzo Bonavires (RS2000), Michele Russo (A1600), Rosario Rattenuti (S 3), Salvatore Bellini (E2SC 1400), Salvatore Gentile (E2SC 1000), Salvatore Messina (S 4) e Stefano Naso (E1 1600).