Minì il migliore dei rookie nei test “Regional” di Imola

minì
Gabriele Minì in azione alla "Variante Alta" [foto contu_ph]

Minì subito veloce in Formula Regional by Alpine

Si è conclusa nel migliore dei modi la prima sessione di test stagionali in Formula Regional by Alpine per Gabriele Minì. Il neo pilota della ART GP, campione in carica della Italian Formula 4 Championship powered by Abarth, ha “staccato” il secondo riferimento cronometrico di giornata, risultando il rookie più veloce della due giorni e stupendo per velocità e adattamento alla Tatuus F.3 318T spinta dal motore Alpine da 270 CV.

Dopo il 12° crono di ieri, il pilota di Marineo ha lavorato sul set-up e sul feeling con le nuove mescole, capaci di offrire un maggior grip meccanico rispetto a quelle utilizzate fino allo scorso campionato, riuscendo ad abbassare giro dopo giro il proprio “best lap”.

Gabriele Minì, la gallery dei test ad Imola [foto @contu_ph]

Minì, secondo crono di giornata solo per pochi millesimi

Alla fine, dopo aver segnato il miglior crono nelle prime quattro ore mattutine, il cronometro si è fermato sull’1:37.996, pochi millesimi più lento di Hadrien David (1:37.954), pilota della R-ACE GP e già “mattatore” della sessione di ieri.

Un riscontro importante, anche se non del tutto sorprendente (Minì aveva già mostrato un buon feeling con la vettura nei test post-season che si sono svolti a Le Castellet), che conferma l’ottimo percorso di adattamento che sta portando avanti il siciliano in vista del primo appuntamento della stagione. Quest’ultimo è previsto per sabato 24 e domenica 25 aprile nell’impegnativo impianto di Spa-Francorchamps, in Belgio.

Si ritorna in pista già la settimana prossima

Gabriele Minì tornerà al volante giovedì 25 e venerdì 26 marzo per un’altra due giorni di test al “Circuit de Montmelò” di Barcellona. L’obiettivo sarà quello di proseguire l’ottimo programma di lavoro condotto con la ART GP in queste giornate al “Santerno“.