Monte Iblei: Cubeda il più veloce in prova

monte iblei
Samuele Cassibba

Monte Iblei: Conticelli secondo tempo

52° edizione della Monte Iblei “prenotata” da Domenico Cubeda – e sarebbe la settima vittoria, quinta consecutiva – autore del tempo più veloce (4’01″47) nella seconda delle due manches di prova disputatesi oggi sul tracciato di 8,5 km che da Bivio Roccazzo sale a Chiaramonte Gulfi (Ragusa). Il pilota catanese ha fatto meglio del principale rivale, il giovane marsalese Francesco Conticelli (pure lui su Osella FA30-Zytek 3000), che ha accusato un ritardo di 1’80 migliorando seppure di pochi centesimi il miglior tempo della sua prima salita (4’03″27), quando invece Cubeda non è andato sotto i ‘4’10″69.

Monte Iblei
Domenico Cubeda

Terzo miglior tempo per il lucano Michele Lombardi (Osella PA20/Bmw 2000) a ‘6’81, ma degno di nota il quarto tempo del comminano Samuele Cassibba la cui Osella PA21J è spinta da un “piccolo” 1000 Suzuki. Nonostante questo il portacolori della Catania Corse è risultato più rapido del promettente siracusano di Melilli, Luigi Fazzino (terzo in gara lo scorso anno dietro a Cubeda e Conticelli),al volante di un’altra Osella spinta da un turbo Honda. A seguire nella top ten dei migliori tempi della giornata: l’altro Conticelli, papà Vincenzo (Osella PA30 Evo-Zytek 3000), il vittoriese Agostino Bonforte (Osella PA21S-Honda), Tommaso Carbone, Salvatore Reina (il migliore fra le biposto della classe 1400) ed il pugliese Francesco Leogrande.

Monte Iblei, i più veloci nei Gruppi e nelle Storiche

Nei diversi gruppi miglior tempo – in ordine di prestazione assoluta – per Domenico Cubeda (E2SS), Achille Lombardi (E2CS), Francesco LeoGrande (CN), Gabby Driver (E1), Ignazio Cannavò (GT), Lucio Naselli (E2SH), Salvatore Guzzetta (RSP), Angelo Guzzetta (A), Carmelo Maio (PROD.E), Sebastiano Gatto (PROD.S), Marco Belfiore (N), Riccardo Viaggio (BC), Eusebio Arduino (RS)

Fra le Storiche nei diversi Raggruppamenti i più veloce sono risultati: Gregorio Tosto (1), Matteo Adragna (2), Salvatore Caristi (3), Antonio Piazza (4), Camillo Centamore (5).

Gara in diretta streaming

Domani la gara vera e propria – valida quale prova d’apertura del Tivm Sud e del Campionato Siciliano Salite  avrà inizio alle ore 9.30. Il pubblico non è ammesso ma la corsa si potrà seguire in streamin sulla pagina Facebook della manifestazione e su MS Channel (814 Sky).

52° Monte Iblei, i risultati