Sébastien Buemi vive la mobilità elettrica con Nissan Leaf

Nissan Leaf
Nissan Leaf
home-ad

Nissan Leaf, Buemi e l’utilizzo anche nella vita privata

Sébastien Buemi, uno dei piloti di maggior successo nella storia della Formula E, nonché proprietario di una LEAF, svela, nell’ambito della serie “La mia vita con una Nissan LEAF, la sua esperienza di mobilità elettrica dentro e fuori la pista, allo scopo di ispirare altri automobilisti a passare a un veicolo 100% elettrico.

La grande passione di Sébastien per i veicoli elettrici lo unisce al marchio Nissan, impegnato nell’elettrificazione e nella decarbonizzazione. Quale ambasciatore globale Nissan, e attuale pilota di Nissan Formula E, i veicoli elettrici sono parte integrante della vita professionale e familiare di Sébastien.

Da quando gareggia in Formula E, Sébastien è stato completamente conquistato dalla potenza e dall’efficienza dei veicoli elettrici. E, come per la sua auto da corsa, la tecnologia avanzata della sua LEAF gli permette di ottimizzare l’efficienza su strada.

Sebastien Buemi promuove Nissan Leaf anche per l’uso privato

“Guido elettrico ogni giorno, non solo in pista, ma anche quando faccio commissioni nella mia città natale in Svizzera. La mia Nissan LEAF mi regala emozioni anche quando non sono in pista. Correndo per Nissan in Formula E, sono stato colpito dall’erogazione della potenza, dall’accelerazione e dalla gestione dell’energia che i veicoli elettrici sono in grado di offrire. La LEAF porta emozione nella guida di tutti i giorni!

L’innovativo e-Pedal permette di godere di una accelerazione brillante e allo stesso tempo, insieme alla frenata rigenerativa, migliora l’efficienza della batteria. Guidare LEAF è divertente e rassicurante. Negli ultimi 10 anni, l’infrastruttura di ricarica è migliorata enormemente. Ora ci sono molti punti di ricarica ed è davvero facile trovarne uno, anche in Svizzera, dove io vivo”.

Autonomia superiore alle aspettative

Sébastien è sorpreso da quanti chilometri la sua LEAF riesca a percorrere con una sola carica e lo stesso accade a tanti proprietari di auto elettriche. Infatti, come rivela una ricerca Nissan, il 70%1 di chi possiede un veicolo elettrico ha dichiarato che l’autonomia della sua vettura è superiore rispetto a quanto immaginato prima dell’acquisto.

Con la sua partecipazione alla serie “La mia vita con una Nissan LEAF, Sébastien vuole dare evidenza delle potenzialità e dei vantaggi offerti dai veicoli elettrici. Si unisce così al famoso allenatore di calcio Pep Guardiola e al calciatore professionista Eden Hazard per motivare le persone a passare alla mobilità elettrica.

Tommaso Volpe, Nissan Global Motorsports Director per la Formula E

“Per noi, la Formula E vuol dire emozione, energia e ambiente. È bello vedere Sébastien adottare questi principi e mostrare come questi possano essere integrati nella vita di tutti i giorni con la sua Nissan LEAF. Nissan mira a sfruttare la propria esperienza, trasferendo conoscenze e tecnologie tra la pista e la strada. Ispirata all’energia e all’ambiente della Formula E, Nissan LEAF è un veicolo elettrico amato sia dai clienti che dai piloti”.