ATUxTU con i creatori della Maserati MC20

ATUxTU: intervista doppia con Nikolai Schröck e Federico Landini

L’attesa Maserati MC20, la GT destinata a riportare nelle corse internazionali il marchio del Tridente nella prossima stagione 2022, intanto sta per arrivare sulle strade per le prime consegne ai clienti. Quest’ultime previste a partire da questa estate.

Intanto i primi esemplari sono stati saggiati dalla stampa sul circuito di casa della Maserati, ovvero l’autodromo che sorge nell’immediata periferia di Modena, e inun lungo test stradale sulle colline del territorio circostante sino alla provincia di Reggio Emiluia. In circuito, lungo brevi tratti autostradali e sopratutto sulle strette e tortuose strade extra-urbane, la MC20 (acronimo di Maserati Corse 2020) ha espresso tutto il proprio potenziale. Noi di Sicilia Motori ne abbiamo saggiato le caratteristiche.

ATUxTU: l’incontro con Maserati

Del nuovo modello sportivo ne abbiamo discusso – per il quarto incontro ATUXTU – con due dei principali responsabili del progetto. Il senior Exterior Design, Nikolai Schröck, ed il Line Executive Sport Vehicles, Federico Landini.

Con loro siamo andati in profondità nelle fasi di elaborazione del progetto e dell’incrocio fra l’esigenze tecniche e quelle di design. Fino ad arrivare al prodotto finito.

Quì l’intervista

Condividi questo articolo