Minì sul podio in Gara 1 della Regional a Zandvoort

minì
Gabriele Mini

Minì conferma i passi in avanti di Le Castellet

Secondo gradino del podio per Gabriele Minì in Gara 1 della Formula Regional by Alpine sul tracciato di Zandvoort, in Olanda. L’alfiere della ART, dopo l’ottima qualifica di questa mattina, si è confermato nelle posizioni di vertice della classifica, conducendo una gara attenta e pulita. Una prestazione importante che conferma non solo i passi in avanti mostrati nel precedente round di Le Castellet, ma che gli consente di guadagnare punti importanti su Isack Hadjar (R-Ace GP) per la classifica riservata ai rookie.

minì
La partenza di Gara 1 a Zandvoort

Da notare che il siciliano, per difendere il secondo gradino del podio, ha messo in scena un bel duello col terzo classificato, David Hadrien (R-AceGP), a circa tre minuti alla fine della corsa. Un regime di safety car provocato da Patrik Pasma (KIC) ha infatti compatito sul gruppo, costringendo il Campione in carica dell’Italian Formula 4 ad aprire un nuovo vantaggio sugli inseguitori.

Davanti al siciliano si è piazzato il compagno di squadra svizzero Gregory Saucy, il quale allunga il campionato su tutti i diretti concorrenti per il titolo. Terza piazza appunto per David Hadrien, seguito da Paul Aron (Prema), Franco Colapinto (MP) e Isack Hadjar (R-Ace GP). Trovano posto all’interno della graduatoria dei primi dieci anche Mari Boya (VAR), Dino Beganovic (Prema), Mikhael Belov (GR) e Alex Quinn (Arden).

Minì torna in pista domani a Zandvoort

Il programma della giornata di domani, l’ultima a Zandvoort, prevede la seconda sessione di qualifiche alle ore 9.30 (live timing disponibile su questo sito). La partenza di Gara 2 è invece programmata alle ore 16.00 e sarà possibile seguire la corsa sul canale Facebook ufficiale della Formula Regional by Alpine 2021.

Regional a Zandvoort, i risultati di Gara 2