CIVM: i siciliani in gara alla Coppa Paolino Teodori

civm
Francesco Conticelli ( Osella FA30 Zytek #2)

CIVM: ampia partecipazione dei siciliani ad Ascoli

Tutto pronto ad Ascoli per la 60° Coppa Paolino Teodori, storica cronoscalata con validità per il Campionato Italiano Salite e per l’Europeo Montagna.

La gara, assente dal calendario dello scorso anno a causa dell’emergenza Coronavirus, offre non solo un parco piloti di assoluto spessore, ma anche un percorso tecnico e ricco di spunti interessanti, aspetto che sulla carta potrebbe regalare diversi colpi di scena per le zone di vertice della classifica assoluta.

Terminata la fase preliminare delle iscrizioni (l’elenco dei 231 partecipanti è stato pubblicato all’inizio di questa settimana), si comincerà a fare sul serio con le verifiche di rito. Queste sono previste oggi alla ex Locanda del Pianoro, a Colle San Marco, dalle 9.30 fino alle 18.30 di questo pomeriggio. Il programma del sabato prevede due prove ufficiali nel percorso da 5,031 chilometri che collega Colle San Marco ad Ascoli Piceno.

La competizione vera e propria per il “Tricolore“ e per l’Europeo, invece, scatterà domenica 27 giugno, con la prima vettura che lascerà in “cancello” di partenza alle 8.30. 15 minuti dopo la conclusione di Gara 1, il direttore di gara Fabrizio Bernetti darà il via a Gara 2, la quale sarà trasmessa live sui social e sul canale Aci Sport TV (228 di Sky). Le premiazioni saranno effettuate presso il parco chiuso di San Giacomo.

Il programma della 60° Coppa Paolino Teodori

civm
Giovanni Cassibba ( Osella PA 30 #21)

Coppa Paolino Teodori: i siciliani nella gara del CIVM

Tra i siciliani più accreditati per la vittoria finale della competizione valida per il “Tricolore” c’è sicuramente il catanese Domenico Cubeda (Osella FA30), il marsalese Francesco Conticelli (Osella FA30), il ragusano Franco Caruso (Norma M20 FC) e il siracusano di Melilli, Luigi Fazzino. Questo sarà in gara con “fida” Osella PA2000.

Tra i siciliani che prenderanno parte alla corsa c’è anche il marsalese Vincenzo Conticelli (Osella PA30 Evo), papà di Francesco, Giovanni e Samuele Cassibba (Osella PA30 e PA21 JRB) e il giovane pilota di Vittoria, Agostino Bonforte (Osella PA21S).

Nelle CN troviamo la giovane di Buseto Inferiore, Martina Raiti, in gara con Osella PA21J, mentre tra le RS Plus “spicca” la presenza del pilota catanese Giovanni Grasso. Quest’ultimo affronterà il week-end di Ascoli su Renault Clio RS .

60° Coppa Paolino Teodori, la “entry list”