Salite: Caruso trionfa alla 22° Giarre Montesalice Milo

civm
Franco Caruso

Salite: Caruso si conferma dopo le prove di ieri

Dopo il miglior tempo staccato in entrambe le sessioni di prove ufficiali di ieri, il comisano Franco Caruso al volante della francese Nova NP01, ha conquistato il gradino più alto del podio nella 22° edizione della Giarre Montesalice Milo, prova valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Sud e per il Campionato Siciliano Salite.

Lungo i 6400 metri che separano Milo con Giarre, Franco Caruso che difende i colori della Vesuvio Corse (da non confondere con il catanese Luca Caruso che questa gara l’ha vinta nel 2019) ha ottenuto la  sua prima vittoria assoluta nella pur lunga carriera al volante di vetture turismo, risultando il più veloce in entrambe le manches sulle quali si è articolata la gara catanese, con un tempo complessivo di 6’54″36. Altra prestazione maiuscola per il suo concittadino Samuele Cassibba,  che ha accusato un distacco di soli 3″64 pur essendo spinta, la sua Osella PA21 JR, da un “piccolo” 1000.

Orazio Maccarrone

Il podio targato “Ragusa” è stato completato dal giovane pilota di Vittoria, Agostino Bonforte, in gara su Osella PA 2000 che ha accusato un ritardo 8″8 dal vertice della classifica. Quarta piazza per il reggino Giuseppe Cuzzola (Radical Prosport), seguito dal Presidente del sodalizio organizzatore, la scuderia Giarre Corse,  Orazio Maccarrone (Gloria CP7). Sesto  Cassibba senior, “Gianni” (Osella PA30) che la “Giarre-Milo” l’ha vinta quattro volte (84,87, 2007, 2008)

Fra i primi dieci anche l’alfiere della Trapani Corse, Salvatore Reina (Elia Avrio St09), l’altro portacolori della Catania Corse, Salvatore Caruso (Elia Avrio), il nisseno Orazio Carfì (Tatuus Renault) e l’etneo Lucio Naselli (Fiat 500).

Samuele Cassibba

Salite: Caruso leader,  qui i risultati nei Gruppi

Nei Gruppi si sono classificati – in ordine di posizione assoluta – Franco Caruso (E2SC)Orazio Maccarrone (E2SS), Lucio Naselli (E2SH), Alfio Crispi (E1 Italia), Dario Sagone (CN), Salvatore Monzone (Racing Start Plus), Bruno Crucitti (A), Davide Gravina (Produzione Evo), Andrea Currenti (Bicilindriche), Sebastiano Gatto (Produzione Serie), Gaetano Sorbello (Racing Start), Agostino Tosto (N).

Giarre Montesalice Milo, i risultati

Giarre Montesalice Milo: Centamore trionfa tra le Autostoriche

Tra le Storiche, successo nella generale per il siracusano di Augusta Camillo Centamore (Corsini F. Junior di Quindi Raggruppamento), seguito dal messinese Salvatore Caristi (Fiat 128-Terzo Raggruppamento) e dal pilota della Aspas, Marco Russo (BMW 2002 IT-Primo Raggruppamento). Nei Raggruppamenti – in ordine di posizione assoluta – gli altri successi sono andati a  Casimiro Piazza (Secondo) e Aeron (Quarto).