Minì, i risultati nelle qualifiche della “Regional” a Spa

Gabriele Minì in azione

Minì, prima fila in Gara 2 di domani

Qualifica a due “facce” per Gabriele Minì sul tracciato di Spa-Francorchamps, teatro del sesto appuntamento della Formula Regional by Alpine.

Nella prima sessione andata in scena questa mattina, condizionata all’inizio da pista bagnata, il marinese della ARTGP è riuscito ad interpretare al meglio il poco grip sul tracciato, “strappando” un’importante seconda posizione alle spalle del compagno di squadra, Gregory Saucy.

Un piazzamento di spessore, arrivato in condizioni difficili, che fa ben sparare per la gara in programma domani mattina alle ore 11.35 (diretta sui canali social della FRECA). Nella seconda qualifica del pomeriggio, invece, svolta in condizioni di pista fredda ma totalmente asciutta, il siciliano ha “sofferto” il tanto traffico in pista, fattore che non gli ha permesso di sfruttare al massimo il potenziale della propria Tatuus.

Il risultato finale recita quindi una deludente 12° piazza che lo costringerà a correre con il “coltello fra i denti” nella gara di questa sera in programma questa sera, sempre sui canali sociali della Regional, alle ore 19.25.

Formula Regional, i risultati di Qualifica 1 a Spa

Minì 2° in Qualifica 1, obiettivo rimonta in Gara 1

Nella competizione di questa sera, il rivale per il titolo riservato ai rookie, Isack Hadjar, scatterà dalla terza piazza, aspetto che dovrà spingere l’italiano della ART a dare il 110% fin dalle prime tornate di gara. Nella Qualifica 1, valida invece per lo schieramento di domani mattina, l’alfiere della R-ACE GP non è invece andato oltre la 16° piazza.

La qualifica del pomeriggio non ha sorriso neanche al compagno di squadra del siciliano e attuale leader della classifica assoluta, Gregory Saucy, visto che l’elvetico ha registrato il 22° tempo, lontano dalle posizioni di vertice della classifica.

L’obiettivo per Gara 1, quindi, sarà quello di rimontare posizioni non solo per avvicinarsi ad Hadjar, ma anche per aprire un “gap” nei confronti di chi attualmente comanda la graduatoria assoluta del campionato.

[Classifiche Qualifiche 2 in elaborazione]