Slalom: 70 iscritti per la gara di “Altofonte”

Girolamo "Mimmo" Ingardia

Slalom: info e iscritto sulla Altofonte-Rebuttone

Sono 70 i piloti che prenderanno parte al 5° Slalom Automobilistico Altofonte-Rebuttone, prova non solo per il “Regionale“, ma anche della Coppa di Zona (5°).

Terminata la fase delle iscrizioni, la cui deadline era fissata per giorno 26 luglio, la Armanno Corse ha ufficializzato l’elenco dei piloti che prenderanno parte alla competizione palermitana. Questa si snoderà nella zona di Altofonte, centro abitato che come da tradizione ospiterà il parco chiuso, le verifiche e i servizi relativi alla competizione.

Il programma della due giorni partirà con le verifiche tecniche e sportive, le quali si svolgeranno domani presso la piazza intitolata a Falcone e Borsellino, ad Altofonte. Successivamente la “Armanno” ufficializzerà i nomi che prenderanno parte alla gara e l’ordine di partenza con cui le vetture scatteranno domenica.

Due le manches sul percorso da 3.800 metri lungo la SP5 che porta da Altofonte a Rebuttone. La linea di partenza sarà piazzata al km 6-900, mentre l’arrivo verrà posto sulla “Bis” al km 10-700. La prima vettura scatterà alle ore 9.00.

Nicolo Incammisa

Slalom Altofonte – Rebuttone: caccia aperta a Ingardia

Occhi puntati sull’attuale leader del “Regionale”, “Mimmo” Ingardia, il quale cercherà di confermarsi al vertice della classifica dopo le vittorie di “Scillato” e “Sant’Angelo Muxaro“.

Il mazarese della Trapani Corse, su Ghipard Suzuki di classe 1150, dovrà difendersi dagli attacchi del concittadino della TM Racing, Giuseppe Giametta (Gloria B4 Suzuki di classe 1150, e dal Presidente della squadra per cui corre, Nicolò Incammisa (Radical SR4 1600).

Per le posizioni di vertice della classifica andranno seguiti con attenzione anche l’altro mazarese della stessa scuderia trapanese, Salvatore Arresta (Gloria Suzuki 1150), e il pilota del sodalizio organizzatore, il saccense Salvatore Catanzaro (Predator Yamaha 1150).

Slalom Altofonte: gli iscritti

Giuseppe Giametta

Altofonte – Rebuttone: Giametta l’ultimo vincitore

L’edizione della passata stagione è stata vinta dal pilota della TM Racing, Giuseppe Giametta. Il mazarese, al volante della “scoperta” Gloria B4 Yamaha, si è imposto sull’attuale leader del Campionato Regionale, il concittadino “Mimmo” Ingardia (Ghipard 008 Suzuki). Alle loro spalle l’ericino Michele Poma, campione in carica dell’Under “Tricolore”.

Nel 2018 e nel 2019 a trionfare sono stati rispettivamente il giarrese Michele Puglisi e il trapanese Giuseppe Castiglione. Entrambi su Radical SR4. Quest’ultimo si è aggiudicato anche la prima edizione andata in scena nell’ormai lontano 2017.