Ford “Lifesavers”: la famiglia francese che doma le fiamme

Ford “Lifesavers”: il video del quarto episodio

“Ciò che mi motiva a fare questo lavoro è soprattutto aiutare gli altri, essere presente quando qualcuno ha bisogno di aiuto o assistenza. Ogni giorno, come vigili del fuoco, siamo testimoni di grandi sofferenze, ma incontriamo persone straordinarie: abbiamo l’opportunità di aiutare il prossimo ed è una cosa meravigliosa.”  

Queste le parole di Grégory Lefeuvre, membro dei vigili del fuoco della squadra Pompiers 13. Nell’ultimo video della serie Lifesavers di Ford, si può capire cosa significhi fare quel lavoro, che però solo lavoro non è. Grégory racconta come abbia voluto operarsi agli occhi per eliminare la miopia e poter così entrare a far parte della famiglia dei Pompiers 13 realizzando così il suo sogno.

Ford Lifesavers

“Lifesavers”: in Francia il quarto episodio 

Il dipartimento delle Bouches-du-Rhône è uno dei più aridi della Francia, con venti che possono raggiungere i 100 km/h. Ogni volta che scoppia un incendio le caratteristiche della zona possono causare effetti devastanti. I vigili del fuoco della squadra Pompiers 13 lo sanno bene, visto che hanno dovuto affrontare, appena lo scorso anno, un incendio che ha distrutto un’area di oltre 400 ettari.

Nel video racconta la sua esperienza anche una tirocinante dei vigili del fuoco, Angélique Picatto, che sta vivendo in prima persona i rischi di un incendio, ma anche quanto possa essere bello far parte di una squadra affiatata dove la priorità non è se stesso ma l’altro.

Quello pubblicato, è il quarto video della serie. Segue gli episodi precedenti che raccontano di un’ambulanza in servizio a Valencia, in Spagna, di una squadra di salvataggio in acqua a Nové Mlýny, nella Repubblica Ceca, e di una squadra di soccorso in montagna a Derby, nel Regno Unito. Ogni video analizza sfide, paure e motivazioni che spingono questi gruppi di moderni eroi così diversi tra loro, spesso volontari, a rischiare la vita per soccorrere chi si trova in difficoltà.

“Lifesavers”: Ford Ranger veicolo ideale 

La squadra Pompiers 13 utilizza i Ford Ranger come veicoli di comando che consentono ai capi squadra di valutare la situazione e coordinare la risposta. Alcuni mezzi sono equipaggiati con serbatoi d’acqua e possono essere utilizzati come veicoli antincendio se gli automezzi più grandi non riescono ad avvicinarsi alle fiamme. I nuovi modelli Ranger sono dotati di un sistema “sprinkler” che difende il veicolo creando un muro d’acqua e consentendo agli operatori di guadagnare tempo nel caso in cui rimanessero intrappolati tra le fiamme.

“Lifesavers”: una serie sugli eroi di ogni giorno

In ogni episodio, le telecamere di Ford portano alla luce gli ostacoli che i soccorritori devono affrontare per garantire il proprio servizio alla comunità locale. La serie è composta dai seguenti episodi:

 

Episodio 1: Servizio di ambulanza – Valencia, Spagna

Disponibile ora

Episodio 2: Squadra di salvataggio in acqua – Nové Mlýny, Repubblica Ceca

Disponibile ora

Episodio 3: Squadra di soccorso in montagna – Derby, Regno Unito

Disponibile ora

Episodio 4: Brigata dei vigili del fuoco Pompiers 13 – Francia

Dal 4 agosto 2021

Episodio 5: Servizi di vigilanza antincendio – Slovenia

Dal 23 agosto 2021

Episodio 6: Croce Rossa bavarese – Germania

Data da confermare