F4 Abarth ADAC: ad Hockenheimring il terzo round

F4 Abarth ADAC
F4 Abarth ADAC

F4 Abarth ADAC, si riparte dal circuito dell’Hockenheimring.

La F.Abarth tedesca (ADAC Formel 4 Powered by Abarth) avrebbe dovuto già correre in Germania nel mese di agosto al Nurburgring, salvo poi aver dovuto spostare l’appuntamento in chiusura di stagione nel weekend dal 5 al 7 novembre.

La serie tedesca, che sinora ha affrontato gli appuntamenti “esteri” del Red Bull Ring (Austria) e di Zandvoort (Olanda) vedrà in pista i migliori giovani del panorama motoristico internazionale, confermando ancora una volta, il valore di un pacchetto tecnico di assoluto livello con telai Tatuus, motori Abarth e pneumatici Pirelli.

F4 Abarth ADAC: il punto sulle classifiche

In testa alla classifica, così come nella serie italiana, si presenta il britannico Oliver Bearman (Van Amersfoort Racing) che ha una ghiotta occasione per cercare di staccare i primi dei suoi inseguitori della Prema, il colombiano Sebastian Montoya  ed il russo Kirill Smal, visto che il team vicentino non sarà presente in questa gara.

Assenza che favorisce anche i due “assi” di US Racing, il tedesco Tim Tramnitz  e l’altro britanico Luke Browning, che potranno sfruttare quest’occasione per accorciare il gap che li separa dal gruppetto di testa. Fra gli iscritti del team US Racing, gestito da Ralf Schumacher,  il russo Vlad Lomko  e la rookie irlandese Alex Dunne  all’esordio assoluto nella serie tedesca.

Il programma del fine settimana ad Hockenheim

Questo weekend di gara vedrà tornare nell’abitacolo i francesi della R-Ace GP Sami Meguetounif, Victor Bernier e Marcus Amand. Quest’ultimo lotterà anche nella classifica rookie dove al comando c’è la russa Nikita Bedrin (Van Amersfoort Racing), seguito dal tedesco Michael Sauter (Sauter Engineering + Design) e terzo appunto Amand. Dopo le probe libere di stamane, seguiranno le qualifiche nel pomeriggio. Gara 1  si correrà domani (12.45) mentre domenica Gara-2 scatterà alle 11.50 e Gara 3 alle 15.50.