Tricolore Slalom: Schillace e Puglisi a caccia della vetta ad “Este”

schillace tricolore slalom
Emanuele Schillace

Tricolore Slalom: Este apre il rush finale verso il titolo

Emanuele Schillace a caccia della leadership “Tricolore” nell’ottava edizione dello Slalom “Colli Euganei Città di Este”, terzultimo round del “Tricolore” di specialità.

Dopo il passo falso nell’ultima prova di Roccaspide (problemi tecnici alla sua Radical SR4 Suzuki di gruppo E2SC classe 1600), 15 giorni fa, il messinese della TM Racing si è visto scavalcare in classifica dal campano Fabio Emanuele (Osella PA9 sempre di gruppo E2SC ma classe 2000) per appena mezzo punto. Un colpo inaspettato che ha sicuramente complicato la strada verso il “Tricolore”, ma che non preclude alcuna possibilità per il finale di stagione, visto che il distacco minimo tiene ancora tutto in gioco.

Campionato Italiano Slalom: la classifica del “Tricolore”

Per tenere “vive” le speranze di titolo, Schillace dovrà sfruttare al massimo i restanti appuntamenti del campionato, tra cui la “Torregrotta-Roccavaldina“, competizione messinese in cui il siciliano giocherà in casa e avrà l’opportunità di sfruttare il fattore campo nei confronti del diretto rivale per il titolo.

Michele Puglisi
Michele Puglisi (Radical SR4-Suzuki)

Schillace ad un passo da Emanuele, Puglisi punta a tenere aperta la lotta

Da seguire con attenzione anche le prestazioni del giarrese Michele Puglisi, terzo in classifica assoluta, alle spalle del duo Emanuele-Schillace, ma ancora in piena corsa per il “Tricolore”, visti i dieci punti e mezzo che lo separano dalla leadership del campionato. L’altro pilota della TM Racing affronterà la prova di “Este” su Radical SR4 di classe 1600 e proverà a sfruttare il “boost” di fiducia regalato dal secondo posto di “Roccaspide”.

A “Padova” si presenteranno ai nastri di partenza anche i siciliani Michele Russo e Isidoro Alastra. Il primo, trapanese, correrà con una Peugeot 106 S16 di gruppo A e classe 1600, mentre il secondo, sempre trapanese ma trapiantato a Vicenza, cercherà di dire la propria all’interno del gruppo RS Plus con una Mini Cooper di classe 1600.

Slalom dei Colli Euganei: gli iscritti

“Tricolore” Slalom ad Este: il programma

La partenza della gara è in programma domenica mattina alle ore 9.30, con una manche di ricognizione che servirà ai piloti per prendere confidenza col tracciato da 2998 metri che si snoda lungo la SP62 che separa l’abitato di Este a quello di Calaone. Alle 11.30 scatterà la prima di le tre manche ufficiali di gara, le quali decreteranno la classifica definitiva di questa prova del Campionato Italiano. La premiazione è in programma alle 18.45.

Il programma