Erice Historic: Mannino, Guagliardo e Caristi al top

erice historic
Natale Mannino (Porsche RS, Ro Racing, #311)
home-ad

Erice Historic: i risultati della 6° edizione 

La gara riservata alle Autostoriche disputata nell’ambito della “Monte Erice”, denominata “Erice Historic” giunta alla 6° edizione e valida quale 7° di dieci prove del relativo Campionato Italiano Auto Storiche, come da pronostico ha visto svettare nella graduatoria assoluta il bolognese e neo-Campione Italiano Filippo Caliceti che anche in gara ha messo in fila tutti gli avversari. Sul podio con lui il piemontese Mario Massaglia ed il lombardo Walter Marelli, pure loro con le Osella PA9/90-2000. Solo quarto il marinese Ciro Barbaccia (Paganucci C3-2000/Island Motorsport) a 32″49 da Caliceti al termine delle due manche con classifica per somma dei tempi.

Erice Historic: i piazzamenti dei siciliani nei Raggruppamenti

A seguire nella graduatoria generale seguono i palermitani della Ro Racing Natale Mannino (Porsche Carrera 911 Carrera RS) – il quale ha preceduto il Campione Italiano Motti – e “Mimmo” Guagliardo (Bmw M3/2000) vincitori, rispettivamente, del Secondo e del  Quarto Raggruppamento, autori entrambi di una maiuscola prestazione.

Così come il preparatore messinese Salvatore Caristi che al volante della sua immarcescibile Fiat 128/1300 si è issato sino al 9° posto della “Generale” imponendosi nel “Terzo Raggruppamento”. Al vertice del “Primo Raggruppamento” –  ottavo assoluto . Tiberio Nocentini (Chevron B19 Cosworth(  Angelo De Angelis con l’originale Nerus Silhouettes.

Erice Historic: i risultati