Slalom: Salvatore Arresta vince la gara di “Monte Bonifato”

Salvatore Arresta

Slalom: i risultati della gara organizzata da Kinisia

Al termine di tre manche caratterizzate dal poco grip e da un fondo scivoloso a causa della pioggia, Salvatore Arresta (Gloria B5 Evo Suzuki/1150) si è issato sul gradino più alto del podio del 4° Slalom Monte Bonifato – Città di Alcamo, appuntamento valido per il Regionale di specialità.

Il mazarese della Trapani Corse, grazie al crono di 2’14″54 staccato nel corso della seconda prova, è riuscito a conquistare il primo “sigillo” della stagione, lasciandosi alle spalle il compagno di squadra e nuovo campione del Regionale, il concittadino Girolamo “Mimmo” Ingardia (Gloria B5/1150), e l’altro trapanese sempre del sodalizio vincitore, Giuseppe Virgilio (Radical SR4 motorizzata Suzuki/1400).

La pioggia non ha permesso a molti di migliorare

Arresta ha conquistato la vetta della classifica nel corso della seconda manche e grazie anche all’aiuto della pioggia, arrivata sul percorso poco dopo il suo passaggio (l’umido sul percorso non ha permesso ai rivali, Ingardia su tutti, di migliorare), è riuscito a resistere agli attacchi del compagno di squadra.

Quarto l’ericino Michele Poma, protagonista del miglior tempo nella prima manche, quella in cui il grip sul percorso ha offerto la possibilità ai piloti di spingere maggiormente il piede sull’acceleratore, seguito dal saccense della Ro Racing, Antonino Di Matteo (Gloria C8 Suzuki/1600), e da altri due portacolori della Trapani Corse, il custonacese Vincenzo Pellegrino e il trapanese Nicolò Incammisa, entrambi su Radical/1600.

Completano la graduatoria dei primi dieci assoluti il particicese Cristofaro Bacchi (Fiat 126 motorizzata Kawasaki) e un altro pilota della squadra presieduta da Incammisa, il marsalese Claudio Bologna (Gloria C8 Suzuki).

Slalom Monte Bonifato: i risultati nei Gruppi

Nei Gruppi si sono imposti – in ordine di posizione assoluta – Salvatore Arresta (E2SS), Giuseppe Virgilio (E2SC), Cristofaro Bacchi (E2SH), Alessandro Crispino Farace (E1 Italia), Giovanni La Manna (Speciali Slalom), Ignazio Bonavires (N) e Salvatore Burgio (A). A seguire Giorgio Pizzo (Prototipi Slalom), Salvatore Giacalone (Racing Start) e Giuseppe Noto (BC). Infine Bruno Bruno (Racing Start Plus).

Slalom Monte Bonifato: i risultati