240 km di Sicilia: il Raid per tutti

240 km
home-ad

240 km di Sicilia: sabato 11 il raid con percorso segreto

E’ tutto pronto per la prima edizione della “240 Km di Sicilia”:  il raid al quale è possibile partecipare in coppia, con la propria auto di tutti in giorni . L’iscrizione è gratuita, comprende anche il pranzo per l’equipaggio, ed il carburante utilizzato verrà integralmente rimborsato. Sono compresi nel programma divertimento ed emozionanti sfide.

L’invito è riservato ESCLUSIVAMENTE ai residenti in Sicilia di età compresa fra i 18 ed i 30 anni.  Dotati oltre che di patente, soprattutto  di spirito di avventura, amino guidare e mettersi in gioco per trascorrere una giornata in allegria. Se hai queste caratteristiche iscriviti qui LINK

Attenzione: il raid è riservato esclusivamente a 39 partecipanti (in coppia o da soli). Restano ancora pochi posti disponibili.

240 KM: COSA NON E’

Non è una corsa e neppure una competizione contro il cronometro. Non vi sono tratti di velocità e neppure di regolarità. Bisogna osservare scrupolosamente il codice delle strada. E ovviamente avere la patente di guida in corso di validità!

240 KM: IL GUSTO DELLA SFIDA

Si tratta di un gioco, una sfida con le proprie capacità, al quale partecipare con la propria automobile – qualunque marca, modello, anno di costruzione, cilindrata, carrozzeria, etc – purchè in regola con il Codice della Strada. Ogni partecipanti potrà essere accompagnato da un passeggero – “navigatore (il guidatore dev’essere maggiorenne ed in possesso di patente di guida).

ISCRIZIONE

L’iscrizione è totalmente gratuita. Verranno ammessi solo 39 partecipanti con la seguente suddivisione per provincia:

  • Agrigento 4
  • Caltanissetta 2
  • Catania               7
  • Enna        1
  • Messina 5
  • Palermo              10
  • Siracusa        3
  • Ragusa        3
  • Trapani        4

Ogni equipaggio potrà essere composto da massimo 2 persone.

SVOLGIMENTO

Ogni partecipante percorrerà nell’arco di 270 minuti  (dalle 8.30 alle 13) 240 km dalla località di partenza (la concessionaria Ford della propria provincia/città), alla località di arrivo finale.

Il partecipante dovrà presentarsi con il pieno di carburante. L’addetto delle concessionaria verificherà il livello con la strumentazione di bordo (registrando l’autonomia indicata, ove la strumentazione lo consente), e lo stato d’uso generale della vettura.

Alla partenza verrà comunicata la località di destinazione della prima delle tre tappe (tutte  differenti a seconda della località di partenza). Il percorso per raggiungere l’arrivo di tappa è libero e la percorrenza è calcolata con una media di 60 km/h. Durante il percorso sono previste delle soste per effettuare delle fotografie ed altre prove.

All’arrivo della prima tappa riceverete le indicazioni sulla località di arrivo della seconda frazione, da raggiungere con le medesime modalità della prima. Da queste si partirà per la terza ed ultima tappa che condurrà all’arrivo finale.

Nella località di arrivo finale è previsto il pranzo ed il rabbocco del carburante mancante per raggiungere il pieno secondo la capacità del serbatoio

ATTIVITA’ EXTRA

Al termine del pranzo tutti i partecipanti avranno possibilità di provare – su un’area appositamente attrezzata  ed in massima sicurezza – i sistemi ADAS (guida autonoma di secondo livello), su vetture FORD di serie messe a disposizione dall’organizzazione in collaborazione con le Concessionarie “Ford GiBi Auto” (Palermo e Trapani) e Tumino (Ragusa e Siracusa)

PREMI

Ogni partecipante acquisirà punti utili a stilare una graduatoria finale che darà diritto a premi d’onore (Coppe e Targhe). Assegnati in base alla posizione, ed altri che verranno sorteggiati fra tutti i partecipanti.

Le modalità di assegnazione dei punti dipenderanno da:

  • stato d’uso della propria vettura
  • consumo medio di carburante (calcolato con una formula che azzera le differenze di cilindrata, potenza, peso, etc), ma premia lo stile di guida
  • risultati nei diversi giochi lungo il percorso (quizi, contest fotografico, etc) che verranno svelati di tappa in tappa
  • abilità nella guida con Adas

PUBBLICITA’

Sulle vetture partecipanti dovranno essere apposti gli adesivi dei partners (Bosch e Michelin) e quelli del promotore (Sicilia Motori), oltre alla targa della manifestazione “240 Km di Sicilia”. Attenzione: verrà premiata anche la creatività di posizionamento degli adesivi. Siate originali

TUTTI I DETTAGLI DI PARTECIPAZIONE E SVOLGIMENTO VERRANNO INVIATI VIA MAIL A COLORO I QUALI VERRANNO AMMESSI AL RAID