Targa Florio, Lombardo-Consiglio centrano il “bis” nel CIRAS

targa florio
Angelo Lombardo e Roberto Consiglio, vincitori della Targa Florio CIRAS
home-ad

Targa Florio: i risultati nella gara delle “Storiche”

Dopo la vittoria nel round inaugurale al “Vallate Aretine“, Angelo Lombardo e Roberto Consiglio hanno conquistato il gradino più alto del podio nella 106° edizione della Targa Florio valida per il Campionato Italiano Rally Autostoriche.

Al termine di una gara non semplice a causa delle condizioni mutevoli dell’asfalto (la pioggia ha condizionato a fasi alterne il ritmo dei piloti nel corso delle speciali), gestita con intelligenza e con pochi rischi, il cefaludese della Ro Racing è riuscito a piazzare davanti a tutti la propria Porsche 911 Carrera RS di Secondo preparata dall’esperto Domenico Guagliardo, conquistando non solo una corsa “speciale”, ma anche altri punti importanti per il proseguo del campionato. Lombardo, ricordiamo, doveva “riscattare” il ritiro dell’ultimo round al “Costa Smeralda” per un problema tecnico.

Seconda posizione per l’equipaggio composto da Matteo Luise-Melissa Ferro, vincitori del Quarto Raggruppamento su Fiat Ritmo 130 Abarth, lontani 1’43″6 dalla vetta della classifica assoluta occupata dal pilota siciliano, seguito da Mirco Galletti Sergio Gabrielli (Porsche 911 RSR/Secondo), beffati proprio nel corso dell’ultima speciale disputata, ed Emanuele Farris-Giuseppe Pirisinu (Porsce 911 SC/Quarto).

Marco Savioli-Davis, Porsche 911 RS Team Bassano #206

Targa Florio CIRAS: i vincitori nei Raggruppamenti

Quinta posizione per i vincitori del Terzo Raggruppamento, Beniamino Lo Presti-Claudio Biglieri  (Porsche 911 Carrera SC/Terzo), con alle spalle i “Picciurro”, papà Raffaele e il figlio Salvatore (Porsche 911 Carrera RS/Secondo), e il palermitano Marco Savioli navigato da Jeanne Davis (Porsche 911 RS/Secondo).

Completano la graduatoria dei primi dieci assoluti Tiziano Nerobutto-Giulia Zanchetta (Opel Ascona 400), gli ungheresi Lazlo Mekles e Meklernè Miko (Alfa Romeo Giulia Sprint GTA/Secondo) e il siciliano Mario Avara con Giancarlo Cilia sul sedile di destra (Opel Kadett GSI 16v/Quarto). 16° i vincitori del Primo Raggruppamento, Giuliano Palmieri e Lucia Zambiasi (Porsche 911s).

Tra i ritirati due “papabili” alla vittoria finale, “Gordon”-Salvatore Cicero (Porsche 911 Carrera RS) e Pierluigi Fullone-Marco Failla (BMW M3/Quarto).

Targa Florio: i risultati completi nel CIRAS