Oltrestretto: i siciliani in gara nel week-end

Luigi Fazzino (Fazzino Motorsport, Osella PA21-2000, #23)

Oltrestretto: in programma CIVM, CIRAS e Tricolore Slalom

Rally, salite e slalom protagonisti “oltrestretto” in questo fine settimana del 27, 28 e 29. Oltre al CIVM e al “Tricolore” Slalom, di scena rispettivamente al 51° Trofeo Vallecamonica e al 29° Slalom Città di Campobasso, tra oggi e domani i “rallisti” delle storiche si daranno battaglia al 17° Rally Campagnolo, appuntamento chiave dove i siciliani cercheranno di confermare le buone prestazioni mostrate nella prima parte di questa stagione, compresa la Targa Florio Historic che si è disputata due settimane fa.

Simone Campedelli-Gianfranco Rappa

Rally: i siciliani al “Campagnolo”, Rappa con Campedelli

Sulle strade del “Campagnolo“, Angelo Lombardo e Roberto Consiglio andranno a caccia del terzo successo stagionale dopo quello conquistati al “Vallate Aretine” e alla “Targa“. Il cefaludese della Ro Racing, al volante dell’ormai fida e competitiva Porsche 911 Carrera RS di Secondo Raggruppamento, cercherà di guadagnare altri punti importanti verso la rincorsa per il titolo “Tricolore”.

Da notare che Ro Racing si presenterà ai nastri di partenza del “Campagnolo” anche con il palermitano Natale Mannino, vincitore al “Costa Smeralda” e iscritto alla corsa con Giacomo Giannone al volante di una 911 Carrera SC di Terzo Raggruppamento. A questi si aggiungeranno i palermitani Francesco Mannino (Island Motorsport) e Nicola Tricomi, in gara rispettivamente su Opel 1.9/Secondo e Opel Kadett GTE/Terzo con Federico Casa e Luigi Aliberto.

Nel Rally del Salento, round valido per il Campionato Italiano Rally Asfalto, il palermitano Gianfranco Rappa navigherà Simone Campedelli su Skoda Fabia Rally Evo 2.

Rally Campagnolo, gli iscritti 

Angelo Lombardo-Roberto Consiglio

29° Slalom Città di Campobasso: Puglisi punta al riscatto

Archiviata la settima posizione ottenuta a “Rocca Novara“, il giarrese Michele Puglisi cercherà di riproporsi nelle zone di vertice della classifica nella gara di “Campobasso“, valida come terzo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Il siciliano, al volante della propria Radical SR4 Suzuki/1600, punterà a guadagnare punti importanti per il proseguo della stagione, la quale si preannuncia incerta e ricca di sorprese. Nella lista dei “partenti” siciliani ci sarà anche il saccense della Ro Racing, Antonino Di Matteo (Gloria C8 Suzuki/1600), quest’anno vincitore della prima gara della carriera al 4° Roccella-San Cataldo organizzato dalla Passione&Sport.

29° Slalom Città di Campobasso, gli iscritti

Michele Puglisi

Oltrestretto: i siciliani al “Trofeo Vallecamonica”

Franco Caruso, Luigi Fazzino e Francesco Conticelli sono i piloti siciliani che ogni probabilità battaglieranno per il vertice della classifica assoluta nel 51° Trofeo Vallecamonica, quarto appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna 2022.

Ormai costantemente impegnati nel “Tricolore“, il comisano e il siracusano di Melilli, in gara rispettivamente su Nova Proto NP01/3000 e Osella PA2000 Turbo LRM/2000, cercheranno di tenere il passo dei principali accreditati alla vittoria.

A questi si aggiungeranno anche il marsalese Conticelli, alla prima uscita stagionale al volante della Nova Proto NP01/3000, il saccense di Bergami, Rosario Parrino, impegnato nella RS Turbo Cup al volante di una Cupra Leon, e il trapanese trapiantato a Vicenza, Isidoro Alastra, a caccia di un bel piazzamento della RSTB 1600 Plus con Mini Cooper JCW.

Infine, tra le storiche, impegno per il palermitano Matteo Adragna al volante di una Porsche 911 SC Silhouette di Terzo Raggruppamento (Oltre 2000).

CIVM, gli iscritti al Trofeo Vallecamonica