Oltrestretto: i risultati dei siciliani nel venerdì dell’ACI Racing Week-End a Misano

oltrestretto
Simone Patrinicola impegnato a Misano con Audi Sport Italia insieme a Marco Butti

Oltrestretto: Misano teatro del terzo Aci Racing Week-End

Venerdì “conoscitivo” per i piloti siciliani nell’ACI Racing Week-End di Misano, terzo appuntamento stagionale dei Campionati “Tricolore” 2022.

Oltre all’ennese Simone Patrinicola, impegnato nel Campionato Italiano Gran Turismo con Audi Sport Italia, al Marco Simoncelli World Circuit sono di scena l’etneo Alfio Spina nell’Italian F4 Championship, e Salvatore Tavano nel TCR Italy. Qui, insieme al siracusano, gareggeranno il comisano Raffaele Gurrieri e il catanese Edo Cappello.

Infine, tra i Prototipi, l’altro ennese Alessio Salvaggio punterà a confermarsi al vertice dopo lo splendido podio di Gara 1 a Pergusa di due settimane fa.

GT Sprint: Patrinicola subito competitivo con la R8

Nelle prime due sessioni di libere valide per il Campionato Italiano Gran Turismo, giunto al secondo appuntamento stagionale sul tracciato di Misano, Simone Patrinicola è riuscito a battagliare stabilmente per le posizioni all’interno della top 10, chiudendo l’attività in pista di questa mattina con il terzo terzo tempo, in scia ai piloti più veloci, mentre al pomeriggio con l’ottavo crono, con distacchi però contenuti dal vertice.

In entrambe le sessioni, Patrinicola è stato il più rapido in GT3 AM. L’ennese, impegnato sulla R8 insieme a Marco Butti, è riuscito a compiere degli importanti passi in avanti rispetto all’ultimo round disputato a Monza, confermando con il compagno di scuderia la bontà del pacchetto R8. Un inizio incoraggiante che fa ben sperare per le qualifiche in programma domani mattina e per Gara 1 e 2 tra sabato pomeriggio e domenica mattina.

GT Sprint, i risultati delle Libere 1 e 2

Alfio Spina, Tatuus F.4 T421 BWR Motorsport GmbH #9

Italian F4: Spina prosegue l’adattamento alla serie

29° e 15° tempo invece per Alfio Spina nelle prime due sessioni di libere dell’Italian Formula 4 a Misano, secondo round della stagione 2022. Il pilota catanese, impegnato nella serie con il team BWR Motorsport, sta proseguendo il programma di adattamento alla vettura, raccogliendo dati e indicazioni importanti in ogni run di attività in pista.

Per quanto riguarda oggi, il pilota siculo ha cercato di miglior bilanciamento in ottica qualifiche e gara, compiendo un ottimo step tra la sessione del mattino e quella pomeriggio. Riscontri che il siciliano cercherà di confermare anche nella sessione ufficiale di domani mattina. Il format del week-end, ricordiamo, prevede tre appuntamenti, uno in programma domani alle 17.50 e due nella giornata di domenica (11.35 e 17.40).

Italian F4, i risultati delle Libere 1 e 2

Alessio Salvaggio, Wolf GB08 Thunder #3

Salvaggio 12° nelle prove ufficiali del “Tricolore” Prototipi

Nella sessione di qualifica andata in scena nel tardo pomeriggio, Alessio Salvaggio ha guadagnato la 12° posizione per lo “starting grid” di Gara 1 del “Tricolore” Prototipi.

L’ennese, protagonista di uno splendido podio nell’ultimo round di Pergusa, non è ancora riuscito a trovare il giusto feeling a bordo della propria Wolf Thunder, aspetto che non gli ha permesso di andare oltre ad un crono di 1’37.071, circa tre secondi e mezzo alle spalle del più veloce Giacomo Pollini. In ogni caso, il caldo e le caratteristiche del circuito di Misano potrebbero regalare ancora due manche ricche di sorprese, con il siciliano pronto a sfruttare eventuali opportunità verso le zone di vertice della classifica.

Gara 1, ricordiamo, è in programma domani pomeriggio alle 18.50, mentre la manche conclusiva del fine settimana scatterà domenica mattina alle 10.40.

Campionato Italiano Prototipi, i risultati delle qualifiche a Misano