Oltrestretto: i siciliani impegnati nel fine settimana

lombardo
Angelo Lombardo e Roberto Consiglio al "Vallate Aretine"
home-ad

Oltrestretto: di scena CIRAS, CIVSA e l’Italian Formula 4 in Belgio

Grande partecipazione siciliana nelle gare oltrestretto in programma questo fine settimana, ovvero l’11° Rally Lana Storico a Biella, round valido per il Campionato Italiano Rally Autostoriche, e la 34° Bologna-Raticosa, appuntamento inserito all’interno del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche.

Dopo i buoni risultati raggiunti in questa prima parte di stagione, i piloti siciliani cercheranno non solo di confermarsi nelle zone di vertice della classifica, ma anche di puntellare i piazzamenti fin qui ottenuti all’interno dei vari Raggruppamenti e classi di riferimento. In evidenza anche la pista, con Alfio Spina che sarà di scena a Spa-Francorchamps per il terzo appuntamento dell’Italian F4 powered by Abarth.

Natale Mannino e Giacomo Giannone impegnati al recente “Campagnolo”

11° Rally Lana Storico: tutti a “caccia” di Lombardo

Autore fin qui di tre successi su quattro gare, a conferma di uno stato di forma invidiabile nei confronti dei “competitor”, il cefaludese della Ro Racing, Roberto Lombardo, sempre su Porsche 911 RS/Secondo con al suo fianco Roberto Consiglio, cercherà di raggiungere il “poker” nel CIRAS e di puntellare una leadership fin qui mai messa in discussione dai rivali. Il siciliano, veloce in ogni condizioni di gara, è riuscito a massimizzare i risultati al volante della propria 911, ottenendo piazzamenti e punti importanti in ottica “Tricolore”. Un percorso importante che spera di confermare anche nel biellese.

Sempre a Biella si presenterà ai nastri di partenza l’altro portacolori della Ro Racing, il palermitano Natale Mannino con alle note Giacomo Giannone, già vincitori al Costa Smeralda e pronti a dar battagliare con la propria Porsche 911 SC/Terza. A questi si uniranno il palermitano Nicola Tricomi e il nisseno Eros Di Prima (Opel Kadett GTE/Terzo), gli altri palermitani dell’Island Motorsport, Francesco Mannino e Gandolfo Placa, navigati da Giuseppe Amato e Alessandra Calori su Opel GT1900/Quarto e Opel Manta 400/Quarto, e il prizzese sempre dell’Island, “Peppe” Pollara, su BMW 2002 con alle note Pier Giorgio Daffara. La stessa compagine schiererà anche i fratelli Orestano, Luigi e Fausto (Porsche 911/Quarto). Infine, tra i partenti nel biellese, il palermitano Alfredo Gippetto con Carmelo Cappello (Porsche 911 S/Primo) sul sedile di destra.

Salvatore Riolo a “Sarnano”

CIVSA: i siciliani alla “Bologna-Raticosa”

Salvatore Riolo, Matteo Adragna e Vincenzo Serse “rappresenteranno” la Sicilia nella 34° Bologna-Raticosa, appuntamento valido per l’Italiano Velocità Salita Autostoriche. Dopo il podio ottenuto al “Trofeo Scarfiotti” e il sesto assoluto alla “Montefiascone“, oltre alla leadership tra le Sport, il cerdese della CST si calerà nuovamente a bordo della Lucchini SN 3000 di Quarto Raggruppamento, con l’obiettivo di confermare le buone prestazioni mostrate nei primi appuntamenti del “Tricolore”. Con lui a caccia di buoni risultati anche il palermitano Adragna della Ro Racing, già protagonista al “Trofeo Scarfiotti” con la vittoria tra le Sil 2000, e il trapanese del nord, Serse, alla prima uscita stagionale su Fiat 127 CL.

oltrestretto
Alfio Spina nel recente round dell’Italian F4 a Misano

Italian F4: Spina di scena in Belgio

Archiviato il week-end di Misano, utile soprattutto per continuare a prendere le misure alla Tatuus, Alfio Spina si sposterà nel nord Europa per il terzo appuntamento del Campionato Italiano di Formula 4. Il catanese, ancora a caccia del miglior feeling al volante della Tatuus F4 targata BWR Motorsport, potrà sfruttare la recente esperienza in Belgio con l’Adac F4 per compiere un piccolo passo in avanti in termini di conoscenza e ottimizzazione del pacchetto. Il programma del week-end di gara, come al solito, prevede le libere al venerdì e le sessioni ufficiali tra il sabato e la domenica.