SM Expo 40: “via” alle parate

SM Expo 40,  le sfilate dei club Alfa Romeo “Classic&Historic” e Abarth Trinacria

Bagno di folla a Mondello per la seconda giornata di SM Expo 40, l’esposizione organizzata dalla rivista Sicilia Motori per i propri 40 anni di attività. Il numeroso pubblico – un flusso ininterrotto dai runner dell’alba al popolo della movida, famiglie, bagnanti e turisti  – in Viale Regina Elena a pochi metri dalla celebre spiaggia, oggi, oltre ai modelli in esposizione. ha potuto ammirare gli esemplari di Alfa Romeo d’epoca e Abarth di ieri e di oggi.

SM Expo 40: le parate del primo giorno

Ad aprire le parate sono state le Alfa Romeo del “Classic&Historic”, club che ha sfruttato la manifestazione palermitana per celebrare i 11 anni della casa del “Biscione” ed i 60 anni dell’indimenticabile “Giulia”. Alle 17 il testimone è passato alle Abarth del club “Trinacria”. Gran chiusura dalle 18 alle 20 con il Contest Fotografico in collaborazione con i partner Bosch, Magicmotorsport, Michelin. I modelli e le modelle, oggi, sono state al fianco delle vetture di Maserati (MC20 e Grecale), Ford (Mustang Mach-E) e Nissan (Qashqai).

Club: “piccoli” cenni storici

Il Club Alfa Romeo Classic&Historic è stato fondato a Palermo lo scorso ottobre. Scopo dell’associazione divenire un riferimento qualificato per l’acquisto, il restauro e la conservazione dei veicoli del Biscione, oltre allo svolgimento di tutte le attività necessarie per la certificazione dei loro veicoli storici. Tra le vetture presenti una GT Veloce del 1967, una 1750 berlina della stessa annata e una “75 Evo” del 1989.

Il Club Abarth Trinacria è nato nel 2017 a Messina ed è l’unico sodalizio siciliano riconosciuto dalla Casa dello Scorpione. Fa parte della community “The Scorpionship”, creata da Abarth per unire sotto un unico filone tutti i club ufficiali d’Italia e del mondo. Quello siciliano conta 245 soci, coinvolti in molteplici attività, tra cui raduni e viaggi in tutta l’Isola, giornate in pista, sfilate ed eventi per la solidarietà. Tra i modelli a “Mondello” diverse 595, in allestimento “Competizione”, “Rivale” e “Scorpione Oro”, e alcuni esemplari dell’indimenticata “124”.

Il programma della giornata conclusiva

Il programma di domani prevede alle 8.30 la partenza di un “giro” verso le Madonie del club Spider Tour Sicilia. Alle 12 sarà la volta del Club Maseratisti Siciliani con ospiti i cugini della Ferrari. Alle 17, invece, una selezione di vetture d’epoca di collezionisti privati e dei soci del club Sicilia Classic faranno da “antipasto” alla sessione conclusiva del contest Fotografico in programma dalle 18 alle 20.